martedì , 11 dicembre 2018

Home » In evidenza » Bussolengo al voto, Boscaini accusa Brizzi: «Hai copiato il programma». E Brizzi ribatte: «Hai 3 avvisi di garanzia»

Bussolengo al voto, Boscaini accusa Brizzi: «Hai copiato il programma». E Brizzi ribatte: «Hai 3 avvisi di garanzia»

giugno 15, 2018 6:05 pm Category: In evidenza, Politica, Politica, ultimaora, Valpolicella Scrivi un commento A+ / A-

«Hai copiato il programma da quello del sindaco di Venezia». «Il primo cittadino uscente non sa più a cosa aggrapparsi pur di gettare fango sul sottoscritto».

È lo scambio di accuse tra Paola Boscaini e Roberto Brizzi, i due sfidanti al ballottaggio per le amministrative di Bussolengo di domenica 24 giugno, scoppiate oggi dopo che un video fatto girare sui social confronta il programma elettorale di Bricci con quello di Brugnaro (oggi sindaco di Venezia) del 2015, dove risulta che parti del programma sono state copiate.

 

«Quando si dice che il fine giustifica i mezzi. Se non fosse che stiamo parlando di amministrare il futuro di Bussolengo», è il duro commento di Paola Boscaini che sulla sua pagina Facebook ha pubblicato il video incriminato. «Per tutta la prima parte della campagna elettorale hanno detto di aver il miglior programma, di saper ascoltare i cittadini, e durante i loro incontri ci hanno deriso su alcune iniziative che abbiamo realizzato, tra cui il Baby Pit Stop, uno spazio dedicato alle mamme che allattano i loro piccoli – dice il sindaco uscente arrivata seconda al primo turno a poche centinaia di voti (300) da Brizzi -. Ora emerge che almeno una parte non l’hanno scritta di proprio pugno. Hanno copiato anche il punto del programma in cui si parla dell’ascolto, che era il loro cavallo di battaglia».

«Fa sorridere l’accusa di aver copiato il programma. Ormai il sindaco uscente non sa più a cosa aggrapparsi per gettare fango sul sottoscritto. Vogliamo parlare invece di questioni più importanti? Si apprende in questi giorni  dai social che ci sarebbero tre avvisi di garanzia sul suo conto e penso che i Bussolenghesi abbiano il diritto di sapere per cosa sono stati emessi. Con la massima trasparenza io informo tutti i Bussolenghesi che non ho mai avuto e non ho a mio carico alcuna contestazione di carattere penale, pur avendo amministrato già in passato e non solo per cinque anni».

«Per Brizzi il programma non conta, l’obiettivo è solo buttare giù la Boscaini per spartirsi il potere – ribatte dura la sindaca uscente -. Questo spiega anche come mai non voglia fare il confronto in teatro davanti ai cittadini. Per amministrare Bussolengo bisogna invece partire da una seria condivisione delle idee e delle proposte. Avere a cuore il territorio è un’altra cosa. La nostra squadra ci ha sempre messo il massimo impegno, con coerenza e senza sotterfugi. Chiediamo ai bussolenghesi, anche chi non è andato a votare al primo turno, il loro sostegno: garantiremo la stessa trasparenza nei prossimi anni, per proseguire nel cambiamento e per fare ancora di più per Bussolengo».

«È dallo scorso lunedì mattina che Boscaini non pensa ad altro che ad attaccarmi sui social, attraverso volantini e messaggi. Invece, credo, dovrebbe fare un’analisi di coscienza e chiedersi come mai i sindaci uscenti dei comuni limitrofi hanno vinto al primo turno ed invece lei no – ribatte Brizzi -. Comunque, stiamo parlando di 4 frasi che hanno l’efficacia di spiegare in modo chiaro concetti importanti che valgono per gli abitanti di qualsiasi città o paese. Ed è per questo che abbiamo deciso di inserirle anche nel nostro programma, e sottolineo che sono 4 frasi in un corposo programma di ben 24 pagine».

«Quando abbiamo scritto il nostro programma abbiamo valutato quanto proposto e messo in pratica da altri comuni, non abbiamo certo vergogna ad ammetterlo – dice Brizzi -. Questo per avere nuove idee, nuove ispirazioni a cui magari non avevamo pensato, noi pensiamo che ascoltare i cittadini o altri amministratori sia una virtù. Lo abbiamo fatto per cercare le soluzioni migliori, per cercare le cose da fare per il bene di Bussolengo».

Bussolengo al voto, Boscaini accusa Brizzi: «Hai copiato il programma». E Brizzi ribatte: «Hai 3 avvisi di garanzia» Reviewed by on . [video width="590" height="350" id="uWQgaDwYXgk" type="youtube"] «Hai copiato il programma da quello del sindaco di Venezia». «Il primo cittadino uscente non sa [video width="590" height="350" id="uWQgaDwYXgk" type="youtube"] «Hai copiato il programma da quello del sindaco di Venezia». «Il primo cittadino uscente non sa Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com