mercoledì , 23 agosto 2017

Home » Valpolicella » Cronaca » Bussolengo, sorpresi dal proprietario a rubare in una casa: arrestati dai Carabinieri

Bussolengo, sorpresi dal proprietario a rubare in una casa: arrestati dai Carabinieri

agosto 7, 2017 6:40 pm Category: Cronaca, Cronaca, In evidenza, ultimaora, Valpolicella Scrivi un commento A+ / A-

Carabinieri Bussolengo 2017

È domiciliata in un campo nomadi di Torino la pregiudicata 19enne fermata assieme ai un minorenne, anch’egli proveniente dallo stesso campo, questa notte intorno alle 2 dai Carabinieri di Bussolengo, subito dopo aver rubato alcuni preziosi in un appartamento.

I due si erano introdotti in un’abitazione di via Gardesana, da una finestra lasciata aperta, ma il padrone di casa li ha sentiti, li ha messi in fuga e li ha inseguiti a piedi, subito dopo aver chiamato il 112 dei Carabinieri. Sul posto è stata inviata  una pattuglia che ha intercettato e fermato i due fuggitivi.

La donna, essendo maggiorenne, è stata arrestata in flagranza di reato per furto in abitazione e trattenuta in camera di sicurezza; il minore invece è stato segnalato alla Procura per i Minorenni di Venezia. Stamattina la 19enne è stata condotta davanti al Tribunale di Verona che, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari nel campo nomadi di Torino.

 

Bussolengo, sorpresi dal proprietario a rubare in una casa: arrestati dai Carabinieri Reviewed by on . È domiciliata in un campo nomadi di Torino la pregiudicata 19enne fermata assieme ai un minorenne, anch’egli proveniente dallo stesso campo, questa notte intorn È domiciliata in un campo nomadi di Torino la pregiudicata 19enne fermata assieme ai un minorenne, anch’egli proveniente dallo stesso campo, questa notte intorn Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com