martedì , 23 gennaio 2018

Home » Est Veronese » Colognola ai Colli, incontro “Tra Mosca e Verona, un dialogo controcorrente”

Colognola ai Colli, incontro “Tra Mosca e Verona, un dialogo controcorrente”

gennaio 3, 2017 8:06 am Category: Est Veronese, In evidenza, Spettacoli & cultura, Spettacoli & cultura, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

bergoglio-e-kirill

Il “Gruppo per il Pluralismo e il Dialogo” ha organizzato per sabato 7 gennaio dalle 15,30 nella chiesa parrocchiale di San Zeno di Colognola ai Colli l’incontro “Tra Mosca e Verona, un dialogo controcorrente”. L’appuntamento vedrà gli interventi di Paolo Bertezzolo, onorevole nel 1992-93 per il “Movimento per la Democrazia”, autore di articoli e saggi di filosofia, storia, religione, letteratura, tematiche scolastiche, e sulla pace e la nonviolenza, insegnante e dirigente scolastico oggi in pensione; Luigi Sandri, giornalista professionista, corrispondente dell’Ansa da Mosca e Tel Aviv, vaticanista di lungo corso per Ecumenical News International, segue da decenni le vicende dei papi e della Chiesa cattolica per la rivista “Confronti”; e Marina Bakhmatova, laureata in Storia Antica a Mosca ed in Storia d’Europa all’Università di Bologna, tra i fondatori della comunità ortodossa russa “San Nicola” di Mosca e autrice del libro che porta appunto il titolo “Tra Mosca e Verona, un dialogo controcorrente”.

Colognola ai Colli, incontro “Tra Mosca e Verona, un dialogo controcorrente” Reviewed by on . Il “Gruppo per il Pluralismo e il Dialogo” ha organizzato per sabato 7 gennaio dalle 15,30 nella chiesa parrocchiale di San Zeno di Colognola ai Colli l'incontr Il “Gruppo per il Pluralismo e il Dialogo” ha organizzato per sabato 7 gennaio dalle 15,30 nella chiesa parrocchiale di San Zeno di Colognola ai Colli l'incontr Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top