sabato , 21 settembre 2019

Home » Basso Veronese » Elezioni Comunali, documento di Confartigianato Verona a tutti i candidati a sindaco

Elezioni Comunali, documento di Confartigianato Verona a tutti i candidati a sindaco

maggio 22, 2019 10:13 am Category: Basso Veronese, Est Veronese, In evidenza, Politica, Politica, Politica, Politica, ultimaora, Valpolicella Scrivi un commento A+ / A-

Confartigianato Imprese Verona considera fondamentale il lavoro svolto in sinergia con i rappresentanti delle amministrazioni locali e della politica del territorio. Per questo motivo, in vista delle elezioni amministrative, l’associazione ha redatto un documento nel quale sono stati condensati i temi, le richieste e le proposte che Confartigianato ritiene prioritari per i prossimi anni.

«Il documento è stato affidato nelle scorse settimane ai nostri dirigenti mandamentali e delegati comunali affinché lo mettano a disposizione di tutti i candidati a sindacodel loro territorio – spiega Andrea Bissoli, Presidente di Confartigianato Imprese Verona –. Il dialogo tra associazioni di categoria e amministrazione è imprescindibile per avere un territorio vincente. Chiediamo perciò ai futuri sindaci e ai loro collaboratori maggiore attenzione verso il mondo produttivo, spesso precoce sentinella di cambiamenti sociali. Una richiesta che, da parte nostra, si rinnova ad ogni appuntamento elettorale e che in alcuni casi viene accolta mentre in altri rimane, purtroppo, lettera morta. Ecco perché ci sembra doveroso riproporre l’iniziativa, aggiornando le richieste sulle quali vigileremo nei prossimi anni».

Dieci i punti condensati nel documento di Confartigianato, contenenti una serie di proposte elaborate partendo dalle esigenze delle piccole e medie imprese, dei cittadini e del territorio: dalla semplificazione normativa e omogeneizzazione territoriale dei regolamenti e delle politiche tariffarie, alla lotta all’abusivismo, al lavoro nero; dall’attenzione all’arredo urbano alla costituzione di un fondo per gli interventi a sostegno delle neo-imprese. Non mancano poi riduzione della Tari, passando anche ad un sistema di pagamento puntuale che tenga conto della quantità e della qualità del rifiuto prodotto; del carico fiscale, giocando sul mix Tasi-Imu e addizionali comunali.

«Gli amministratori pubblici locali – conclude Bissoli – possono fare molto per contribuire a creare un territorio più favorevole al fare impresa, aiutando così l’intera comunità».

Elezioni Comunali, documento di Confartigianato Verona a tutti i candidati a sindaco Reviewed by on . Confartigianato Imprese Verona considera fondamentale il lavoro svolto in sinergia con i rappresentanti delle amministrazioni locali e della politica del territ Confartigianato Imprese Verona considera fondamentale il lavoro svolto in sinergia con i rappresentanti delle amministrazioni locali e della politica del territ Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com