Powered by Max Banner Ads 

mercoledì , 13 dicembre 2017

Home » Est Veronese » Economia » Ferroli, una telefonata tra l’assessore Donazzan e l’azienda riapre la trattativa sui 400 esuberi

Ferroli, una telefonata tra l’assessore Donazzan e l’azienda riapre la trattativa sui 400 esuberi

agosto 1, 2017 8:57 pm Category: Economia, Economia, Est Veronese, In evidenza, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

ferroli-presidio02

Una telefonata dell’assessore regionale al lavoro, Elena Donazzan, con i vertici della Ferroli di San Bonifacio, durante l’incontro di oggi con i sindacati a Venezia, avrebbe riaperto la trattava sui 400 esuberi, dei quali 300 proprio nella sede principale sambonifacese. È quanto emerso al termine del lungo vertice tenuto nella sede della Regione, a Venezia, con fuori centinaia di lavoratori del gruppo termomeccanico a manifestare. Si sarebbe, insomma riaperta la trattativa, tanto che per domani a Verona, in Confindustria, è atteso un faccia a faccia tra azienda e sindacati. Fiom e Fim hanno indetto un nuovo sciopero con manifestazione domani davanti alla sede confindustriale, in piazza Cittadella, per sostenere la trattativa.

Ferroli, una telefonata tra l’assessore Donazzan e l’azienda riapre la trattativa sui 400 esuberi Reviewed by on . Una telefonata dell'assessore regionale al lavoro, Elena Donazzan, con i vertici della Ferroli di San Bonifacio, durante l'incontro di oggi con i sindacati a Ve Una telefonata dell'assessore regionale al lavoro, Elena Donazzan, con i vertici della Ferroli di San Bonifacio, durante l'incontro di oggi con i sindacati a Ve Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com