domenica , 17 novembre 2019

Home » Cronaca » Formazione, Edilscuola ha festaggiato i suoi 70 anni d’attività

Formazione, Edilscuola ha festaggiato i suoi 70 anni d’attività

ottobre 13, 2019 11:21 am Category: Cronaca, In evidenza, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

Oltre 500 invitati tra ex allievi, formatori, componenti storici del direttivo, amici, collaboratori e aziende alla cena di Fondazione Edilscuola di Verona per festeggiare i 70 anni di attività. Per celebrare questo importante traguardo l’Ente, senza scopo di lucro che ha come mission la formazione di giovani e professionisti attivi nel settore dell’edilizia, ha dato vita ad una serie di eventi che si sono conclusi, venerdì 11 ottobre all’Antica Riseria Ferron a Isola della Scala.

Edilscuola iniziò la sua attività formativa nel 1949 e nel corso di questi sette decenni ha formato migliaia di operatori del settore, dal manovale al tecnico di cantiere, al laureato ingegnere o l’architetto intenzionato ad aggiornarsi sui temi dell’innovazione, della qualità e della sicurezza in edilizia.

«L’edilizia è sempre giovane – ha spiegato il presidente di Edilscuola, Marco Perizzolo – È un settore che necessariamente si rinnova coinvolgendo le nuove generazioni che sono in grado, grazie alle conoscenze tecnologiche, di fare la differenza». Edilscuola per festeggiare questi 70 anni ha dato vita a diversi momenti di confronto, l’ultimo si è tenuto nel pomeriggio di ieri, venerdì 11 ottobre al Polo Santa Marta dell’Università di Verona dal titolo: “Quale formazione per quale futuro delle costruzioni” a cui hanno partecipato i rappresentanti del mondo della formazione e delle costruzioni veronesi e nazionali, promosso in collaborazione con Formedil nazionale.

Ospite il vice presidente nazionale Formedil, Antonio di Franco, che di Fondazione Edilscuola ha detto: «Edilscuola rappresenta un’eccellenza per il nostro Paese e questa serata lo testimonia. Nonostante le non poche difficoltà bisogna riconoscere che in questa provincia, che storicamente ha una vocazione edile e dove i capomastro hanno fatto la storia e non solo, negli anni la Fondazione si è contraddistinta per aver avviato progetti sperimentali come: l’utilizzo di nuovi materiali, il recupero e il restauro».

Una storia quella della Fondazione che è stata racconta direttamente dalla voce dei suoi protagonisti, come Libero Cecchini primo direttore fino al 1955, architetto di chiara fama che ha dato molto ad Edilscuola a partire dal progetto dell’edificio. Tutte le testimonianze sono state raccolte in un documentario dal titolo “La Chiave di volta” proiettato proprio in occasione della serata conviviale. Ma non è tutto. Il consiglio d’amministrazione della Fondazione Edilscuola, durante la serata ha consegnato degli attestati di Benemerenza a 43 tra gli invitati che in questi 70 anni di attività hanno offerto, in vari ambiti, contributi importanti e che hanno reso indelebile la storia della Fondazione. Tra i benemeriti esponenti di diverse realtà scaligere: Collegio Geometri, Associazione Capomastri e Collegio Costruttori.

Formazione, Edilscuola ha festaggiato i suoi 70 anni d’attività Reviewed by on . Oltre 500 invitati tra ex allievi, formatori, componenti storici del direttivo, amici, collaboratori e aziende alla cena di Fondazione Edilscuola di Verona per Oltre 500 invitati tra ex allievi, formatori, componenti storici del direttivo, amici, collaboratori e aziende alla cena di Fondazione Edilscuola di Verona per Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com