sabato , 7 dicembre 2019

Home » Basso Veronese » Gazzo Veronese, il sindaco sul caso delle striscie sulle nutrie morte: «Non c’entrano gli operai comunali»

Gazzo Veronese, il sindaco sul caso delle striscie sulle nutrie morte: «Non c’entrano gli operai comunali»

ottobre 18, 2017 7:42 am Category: Basso Veronese, Cronaca, Cronaca, In evidenza, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

Gazzo Nutrie

Il sindaco di Gazzo Veronese, Stefano Negrini, replica al comunicato stampa del consigliere d’opposizione Valentina Vaccari (Gazzo Futur@), in merito al rifacimento “goliardico” di una striscia stradale passante sulla carcassa di una nutria. «Apprezzo il fatto che Valentina si stia prodigando per porre all’attenzione dell’amministrazione una questione la cui gravità è inversamente proporzionale all’impatto mediatico che sta ottenendo – afferma il primo cittadino – però prima di fare certe affermazioni, un consigliere comunale dovrebbe informarsi per bene, in quanto le strisce non sono state fatte dagli operai comunali, ne tantomeno dai funzionari citati nel comunicato della Vaccari. Sarebbe di fatto impossibile provvedere direttamente anche al rifacimento della segnaletica orizzontale per un Comune con un personale sotto organico che sta facendo i salti mortali per garantire i servizi ai cittadini. Nel fatto specifico l’amministrazione ha destinato le somme di bilancio necessarie per la sicurezza stradale e i funzionari non hanno fatto altro che espletare la gara d’appalto, vinta dalla ditta “Si.Se. Sps” di Castiglione delle Stiviere, la quale ha provveduto al rifacimento delle strisce stradali. Sono stato informato subito dell’increscioso “incidente” e mi sono già attivato con la ditta perché intervenga al più presto per sistemare le strisce, riservandomi altre azioni se necessarie. Comunque un conto è la goliardia, un conto fare comunicati stampa tendenziosi, volti a screditare chi lavora siano essi dipendenti comunali o amministratori. A Gazzo non c’è il circo equestre, invito Valentina a svolgere il ruolo di consigliere comunale con più attenzione e senza quell’eccesso di protagonismo che a volte porta ad errori grossolani».

Gazzo Veronese, il sindaco sul caso delle striscie sulle nutrie morte: «Non c’entrano gli operai comunali» Reviewed by on . Il sindaco di Gazzo Veronese, Stefano Negrini, replica al comunicato stampa del consigliere d'opposizione Valentina Vaccari (Gazzo Futur@), in merito al rifacim Il sindaco di Gazzo Veronese, Stefano Negrini, replica al comunicato stampa del consigliere d'opposizione Valentina Vaccari (Gazzo Futur@), in merito al rifacim Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com