martedì , 14 agosto 2018

Home » Est Veronese » Cronaca » Il Veneto apre alle “vacanze in botte” approvate come “strutture ricettive in ambiente naturale”

Il Veneto apre alle “vacanze in botte” approvate come “strutture ricettive in ambiente naturale”

maggio 28, 2018 2:51 pm Category: Cronaca, Cronaca, Cronaca, Est Veronese, In evidenza, ultimaora, Valpolicella Scrivi un commento A+ / A-

«È l’ennesimo esempio, a cui nei prossimi mesi se ne aggiungeranno altri, di concretizzazione del nostro programma e della nostra volontà di puntare sul cosiddetto turismo esperienziale ed emozionale, confermando che il Veneto è la prima regione turistica d’Italia non solo dal punto di vista dei numeri, ma anche in termini di capacità innovativa e creatività». Annuncia così l’assessore regionale al turismo federico Caner l’approvazione, oggi 28 maggio, da parte della giunta regionale del provvedimento con il quale si stabiliscono i requisiti di classificazione delle “botti” intese come nuova tipologia di struttura ricettiva in ambiente naturale.

«Se tra gli obiettivi del sistema turistico veneto c’è anche quello di distinguersi nel mercato, differenziando la propria offerta rispetto a quella dei concorrenti – prosegue l’assessore –, ritengo sia vincente concepire soluzioni di soggiorno che esaltino le caratteristiche del territorio, delle sue tradizioni, della vita e del lavoro di chi lo abita. Le botti proposte come alloggi originali e inconsueti, quindi, non possono che essere un ulteriore incentivo a conoscere e a esplorare soprattutto aree di grande pregio paesaggistico, ambientale e produttivo come quelle vocate all’enologia».

Si apre, quindi, la possibilità di pernottare in accoglienti camere realizzate nelle grandi botti in legno delle aziende agricole. Chissà però cosa diranno gli albergatori “normali”, già da anni alle prese con B&b ed agriturismi vari.

Il Veneto apre alle “vacanze in botte” approvate come “strutture ricettive in ambiente naturale” Reviewed by on . «È l’ennesimo esempio, a cui nei prossimi mesi se ne aggiungeranno altri, di concretizzazione del nostro programma e della nostra volontà di puntare sul cosidde «È l’ennesimo esempio, a cui nei prossimi mesi se ne aggiungeranno altri, di concretizzazione del nostro programma e della nostra volontà di puntare sul cosidde Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com