mercoledì , 26 settembre 2018

Home » Economia » La Camera di commercio di Verona ha presentato le iniziative di Ice e Ministero dello sviliuppo economico a favore delle start up

La Camera di commercio di Verona ha presentato le iniziative di Ice e Ministero dello sviliuppo economico a favore delle start up

giugno 25, 2018 12:08 pm Category: Economia, In evidenza, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

Sala gremita per “WakeUpStartUp”, l’iniziativa promossa dalle Camere di Commercio di Verona, Brescia, Mantova e Vicenza per la crescita e lo sviluppo delle nuove attività d’impresa innovative tenuta venerdì 22 giugno a Verona all’ente camerale.

«La Camera di Commercio di Verona è un ambiente ospitale per gli avvii di impresa innovativa – ha spiegato il segretario generale della Camera di Commercio di Verona, Cesare Veneri – sono 158 le start up innovative iscritte alla sezione speciale del Registro Imprese della Camera di Commercio di Verona. La maggior parte opera nei settori dell’intelligenza artificiale e delle energie sostenibili e dell’eco-sostenibilità. L’iniziativa di oggi, oltre ad offrire una panoramica delle agevolazioni e strumenti a favore delle start up innovative, presenta anche le opportunità offerte dall’Ice per rapportarsi con i mercati esteri».

Mattia Corbetta, della Direzione Generale per la politica industriale, la competitività e le Pmi del Ministero dello Sviluppo Economico ha fornito ai presenti «una cassetta degli attrezzi per la costituzione di una startup innovativa che si distingue dalle imprese tradizionali per l’oggetto sociale dalla chiara connotazione di innovazione tecnologica, spese in ricerca e sviluppo elevate, personale altamente qualificato e la titolarità di brevetti o software registrati».

Massimo Sessa e Fortunato Celi Zullo di Ice hanno predisposto un progetto ad hoc per le Pmi innovative che offre servizi di incoming di investitori esteri: per il 2018 sono previste 19 iniziative tra partecipazione a fiere internazionali e nazionali e b2b per uno stanziamento totale di 1,2 milioni di euro.

Molto attiva sul fronte del sostegno alle startup è anche T2I, società consortile partecipata dalle Camere di Commercio di Treviso-Belluno, Venezia Rovigo Delta-Lagunare e Verona, come ha spiegato Gianni Tortella di T2I: «Le imprese regionali possono contare su un incubatore d’impresa che accompagna la nascita della startup innovativa in cinque step. Il primo è tutelare la proprietà dei risultati ottenuti, il secondo, la verifica della conformità del prodotto e poi la ricerca dei finanziamenti. Segue la formazione delle persone e la fornitura di un luogo fisico con supporto e assistenza adeguati».

Ha chiuso i lavori l’intervento di Fabio Barosso di Infocamere sul Cassetto Digitale che consente di accedere on-line a qualsiasi documento relativo alla propria impresa.

La Camera di commercio di Verona ha presentato le iniziative di Ice e Ministero dello sviliuppo economico a favore delle start up Reviewed by on . Sala gremita per “WakeUpStartUp”, l’iniziativa promossa dalle Camere di Commercio di Verona, Brescia, Mantova e Vicenza per la crescita e lo sviluppo delle nuov Sala gremita per “WakeUpStartUp”, l’iniziativa promossa dalle Camere di Commercio di Verona, Brescia, Mantova e Vicenza per la crescita e lo sviluppo delle nuov Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com