martedì , 12 novembre 2019

Home » Basso Veronese » Legnago, la città in lutto per la morte dell’ex vicesindaco Marconi

Legnago, la città in lutto per la morte dell’ex vicesindaco Marconi

novembre 10, 2019 11:17 am Category: Basso Veronese, Cronaca, Cronaca, In evidenza, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

Claudio Marconi se n’è andato. Legnago ha perso questa notte uno dei suoi figli più attenti, impegnati, preparati. Più volte consigliere comunale, assessore e vicesindaco, Marconi si è spento questa notte, portato via da un male incurabile a soli 62 anni. Lascia la moglie e le due amatissime figlie. Era ricoverato all’hospice di Cologna Veneta dopo due interventi che però non erano riusciti a fermare il tumore che l’aveva colpito.

Psicologo e psicoterapeuta, dipendente dell’Ulss 21 per 30 anni, è stato l’anima della comunità terapeutica diurna “L’Argine”. Attivamente impegnato nel sociale, ha prestato sostegno a iniziative nell’ambito della lotta alla droga, collaborando con il centro legnaghese antidroga e ricoprendo il ruolo di presidente della cooperativa sociale “Il Bagatto” per l’inserimento lavorativo degli ex-tossicodipendenti”.

Lunghissima la sua carriera politica e di amministratore a Legnago, sempre coerente con le due idee prima nei Ds e poi nel Pd. Di lui, tutti ricordiamo la grande disponibilità, passione e capacità.

Legnago, la città in lutto per la morte dell’ex vicesindaco Marconi Reviewed by on . Claudio Marconi se n'è andato. Legnago ha perso questa notte uno dei suoi figli più attenti, impegnati, preparati. Più volte consigliere comunale, assessore e v Claudio Marconi se n'è andato. Legnago ha perso questa notte uno dei suoi figli più attenti, impegnati, preparati. Più volte consigliere comunale, assessore e v Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com