lunedì , 26 febbraio 2018

Home » In evidenza » Politiche 2018, Zaia lancia i candidati della Lega a Verona

Politiche 2018, Zaia lancia i candidati della Lega a Verona

febbraio 12, 2018 4:49 pm Category: In evidenza, Politica, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

Autonomia, rilancio della natalità, stop all’immigrazione clandestina. Questi i temi del programma elettorale della Lega snocciolato oggi, a Verona, alla presentazione dei candidati avvenuta alla presenza del governatore, Luca Zaia, dell’europarlamentare Lorenzo Fontana e del segretario veneto Toni Da Re. Questi i nomi in corsa per il parlamento, oltre a Fontana: Vito Comencini, Vania Valbusa, Paolo Tosato, Raika Marcazzan, Paolo Paternoster, Roberto Turri, Cristiano Zuliani.

«Manca poco all’appuntamento elettorale, l’aria è positiva, mai come ora la Lega è in salute. Il 4 marzo possiamo vincere, la Lega merita di essere il primo partito del centrodestra: una battaglia importante per tutto il Paese. È il momento del cambiamento possibile. Il nostro è il programma del buon senso: tutela delle famiglie, lotta alla criminalità, autonomia per la nostra terra. Siamo pronti alla sfida elettorale del 4 marzo e alla sfida del governo dal 5 marzo», ha detto Fontana.

«Ridare dignità alle forze dell’ordine, inasprimento e certezza delle pene, legittima difesa – ha sottolineato Zaia sul fronte sicurezza -. Dopo quanto è successo trovo stucchevole il dibattito sul garantismo ai delinquenti. Il vero problema è che in questo Paese la legalità non è più garantita». Il governatore veneto ha anche rircordato il tema dell’ autonomia: «Col referendum del 22 ottobre 2017 i veneti hanno scritto una pagina di storia. Ora nessuno, e mi rivolgo anche alle altre coalizioni, pensi di chiamarsi fuori da questa partita. Il governo ci ha presentato una prima bozza, abbiamo preparato le controdeduzioni, condividendole con la Lombardia. Firmeremo solo ciò che è a favore del Veneto, vogliamo mettere i piedi solo su terreni stabili, solo così si fanno passi avanti».

Il segretario della Liga Toni Da Re ha aggiunto: «I nostri candidati sono rappresentativi del territorio e saranno la squadra dei veneti a Roma, chiamata a confrontarsi col territorio e a fare gli interessi del Veneto. La loro prima missione sarà portare a casa l’autonomia, in sintonia con il segretario federale Matteo Salvini e il governatore del Veneto Luca Zaia».

Politiche 2018, Zaia lancia i candidati della Lega a Verona Reviewed by on . Autonomia, rilancio della natalità, stop all’immigrazione clandestina. Questi i temi del programma elettorale della Lega snocciolato oggi, a Verona, alla presen Autonomia, rilancio della natalità, stop all’immigrazione clandestina. Questi i temi del programma elettorale della Lega snocciolato oggi, a Verona, alla presen Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com