mercoledì , 24 luglio 2019

Home » Basso Veronese » Sanguinetto, Altobel vittima di un incidente sulla Valdastico a causa della nebbia

Sanguinetto, Altobel vittima di un incidente sulla Valdastico a causa della nebbia

febbraio 20, 2019 7:30 am Category: Basso Veronese, Cronaca, Cronaca, In evidenza, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

Fabio Altobel, 47 anni, sposato, tre figli, rappresentante di commercio, presidente dell’Alfa Volley, la locale società di pallavolo, è morto ieri mattina, alle 11,40, in un terribile incidente sulla Valdastico, subito dopo lo svincolo di Vicenza Est. Altobel è finito con la sua Renault Espace contro un camion della Mangimi Veronesi, rimanendo ucciso sul colpo. In quel momento l’autostrada era avvolta da una fitta nebbia.

Il camion era fermo su una delle corsie di marcia a seguito di un tamponamento avvenuto alcuni minuti prima tra un furgone e un altro autoarticolato. Sul posto erano già presenti gli uomini della Polstrada che avrebbero quindi assistito in prima persona allo scontro mortale a distanza di poche decine di metri. Oltre alla vittima di Sanguinetto il bilancio è di altri quattro feriti. L’autostrada è rimasta chiusa per ore.

Sanguinetto, Altobel vittima di un incidente sulla Valdastico a causa della nebbia Reviewed by on . Fabio Altobel, 47 anni, sposato, tre figli, rappresentante di commercio, presidente dell'Alfa Volley, la locale società di pallavolo, è morto ieri mattina, alle Fabio Altobel, 47 anni, sposato, tre figli, rappresentante di commercio, presidente dell'Alfa Volley, la locale società di pallavolo, è morto ieri mattina, alle Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com