martedì , 2 giugno 2020

Home » In evidenza » Verona, al Camploy l’esilarante “Santa Rita & The Spiders from Mars”

Verona, al Camploy l’esilarante “Santa Rita & The Spiders from Mars”

gennaio 14, 2020 7:59 am Category: In evidenza, Spettacoli & cultura, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

Giovedì 23 gennaio alle 20,45 al Teatro Camploy il geniale ed esilarante “Santa Rita & the spiders from Mars” di Marco Cavalcoli prosegue la nuova edizione di “L’Altro Teatro”, la rassegna del Comune di Verona, realizzata assieme al Circuito Multidisciplinare Arteven, dedicata ai linguaggi e ai temi del contemporaneo.

Marco Cavalcoli, l’istrionico attore teatrale emiliano accompagna il pubblico in maniera carismatica e irresistibile attraverso una rilettura di testi di David Bowie e Paolo Poli. Con originale abilità interpretativa da funambolo della parola e della mimica, solo sul palco, in giacca e cravatta. In eterodirezione riesce a rappresentare più personalità nel dialogo che ingaggia tra i lavori dei due grandi artisti lasciando lo spettatore magicamente sorpreso e coinvolto in un reading camaleontico ed esilarante.

Scritto e diretto dallo stesso Cavalcoli, “Santa Rita and the spiders from Mars” è un’intervista doppia, impossibile, tra due personalità multiformi e cangianti, apparentemente lontanissime ma in realtà profondamente affini. L’evocazione parte dalla prima apparizione televisiva di Bowie per proseguire con magistrali botta e risposta e montaggi di interviste storiche degli anni ’70, come quella con Dick Cavett e con Russell Harty, e finalmente giungere a Cavalcoli che legge gli aggettivi del dizionario dalla A alla Z perfettamente calzanti a entrambi gli artisti.

Verona, al Camploy l’esilarante “Santa Rita & The Spiders from Mars” Reviewed by on . Giovedì 23 gennaio alle 20,45 al Teatro Camploy il geniale ed esilarante “Santa Rita & the spiders from Mars” di Marco Cavalcoli prosegue la nuova edizione Giovedì 23 gennaio alle 20,45 al Teatro Camploy il geniale ed esilarante “Santa Rita & the spiders from Mars” di Marco Cavalcoli prosegue la nuova edizione Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com