martedì , 2 giugno 2020

Home » Cronaca » Verona, arrestato dalla Polizia municipale un 60enne pusher dei minorenni

Verona, arrestato dalla Polizia municipale un 60enne pusher dei minorenni

gennaio 13, 2020 4:35 pm Category: Cronaca, Cronaca, In evidenza, ultimaora, Verona città Scrivi un commento A+ / A-

La conferenza stampa dell’arresto del pusher

Vendeva droga ai giovanissimi, molti dei quali minorenni. Lo faceva tutti i giorni, alla solita ora, nello stesso luogo. Fino a venerdì scorso, quando il pusher è stato colto in fragrante dagli agenti della Polizia locale e arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti all’esterno del bar in via Pisano 57, in Borgo Venezia. L’uomo è il 60enne Mauro Curtolo, residente a Verona e già noto alle Forze dell’ordine. Nell’appartamento della madre, che usava come deposito della droga, sono stati trovati e sequestrati 120 grammi di hashish e 13 mila euro in contanti.

L’operazione della Polizia municipale era partita una decina di giorni fa dalle segnalazioni di residenti e genitori, con gli appostamenti degli agenti in borghese che hanno sorvegliato e monitorato la zona del bar. Appostamenti che hanno confermato che la vendita degli stupefacenti avveniva secondo uno schema consolidato. Era il pusher a dettare le regole. Gli assuntori dovevano presentarsi nelle vicinanze del bar in via Pisano intorno alle 17,30. Verificato il numero di acquirenti, Curtolo si recava nella vicina abitazione della madre, prelevava la quantità di droga necessaria e andava a confondersi nel gruppo per smistare le dosi.

Dopo aver accertato la presenza del gruppo di assuntori, sei agenti della Muncipale hanno atteso l’arrivo del pusher per sorprenderlo mentre distribuiva la droga. I momenti successivi sono stati concitati, con la tentata aggressione ad un agente da parte di un minorenne, segnalato per resistenza a pubblico ufficiale. Nel fuggi fuggi generale, gli agenti sono riusciti a fermare alcuni dei giovani acquirenti, sulla cui identità le indagini sono ancora in corso.

Dopo la direttissima di sabato mattina, l’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di fine febbraio. Misura, questa, concessagli per poter accudire l’anziana madre che vive da sola.

L’operazione è stata illustrata nei dettagli oggi al Comando di via del Pontiere. Presenti l’assessore alla sicurezza Daniele Polato, il comandante della Polizia Locale, Luigi Altamura, con il vice comandante Lorenzo Grella, ed il responsabile del Nucleo di Polizia giudiziaria Massimo Pennella, il presidente della commissione sicurezza Roberto Simeoni e il consigliere comunale Nicolò Sesso.

Verona, arrestato dalla Polizia municipale un 60enne pusher dei minorenni Reviewed by on . [caption id="attachment_26834" align="alignnone" width="300"] La conferenza stampa dell'arresto del pusher[/caption] Vendeva droga ai giovanissimi, molti dei qu [caption id="attachment_26834" align="alignnone" width="300"] La conferenza stampa dell'arresto del pusher[/caption] Vendeva droga ai giovanissimi, molti dei qu Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com