Powered by Max Banner Ads 

mercoledì , 13 dicembre 2017

Home » Cronaca » Verona, attenzione ai finti tecnici di Acque Veronesi

Verona, attenzione ai finti tecnici di Acque Veronesi

novembre 23, 2017 3:51 pm Category: Cronaca, Cronaca, In evidenza, ultimaora, Verona città Scrivi un commento A+ / A-
Il presidente di Acque Veronesi, Niko Cordioli

Il presidente di Acque Veronesi, Niko Cordioli

Nei giorni scorsi  sono giunte segnalazioni da parte di alcuni cittadini che hanno riferito di presunti tecnici della società che si sarebbero recati nelle loro abitazioni per effettuare verifiche sulla potabilità e sulla sicurezza dell’acqua. I casi segnalati si sono verificati soprattutto in città a Verona. Acque Veronesi raccomanda la massima attenzione ed invita i cittadini a non fare entrare sconosciuti nelle proprie abitazioni, chiedendo sempre un documento o un tesserino di riconoscimento. La società ricorda che, salvo casi eccezionali o interventi programmati, gli operatori dell’azienda non entrano in casa degli utenti né per installare impianti di depurazione o filtri, né per effettuare controlli sulla qualità dell’acqua erogata e in nessun caso per riscuotere eventuali pagamenti di bollette.  Acque Veronesi rammenta infine che è possibile contattare il numero verde guasti 800734300 (attivo 24 ore su 24) per avere conferma di un eventuale intervento programmato. In caso di dubbi è consigliato avvertire immediatamente il 112 o il 113.

Verona, attenzione ai finti tecnici di Acque Veronesi Reviewed by on . [caption id="attachment_15573" align="alignnone" width="300"] Il presidente di Acque Veronesi, Niko Cordioli [/caption] Nei giorni scorsi  sono giunte segnalazi [caption id="attachment_15573" align="alignnone" width="300"] Il presidente di Acque Veronesi, Niko Cordioli [/caption] Nei giorni scorsi  sono giunte segnalazi Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com