lunedì , 10 dicembre 2018

Home » Cronaca » Verona, convegno sui nuovi approcci riabilitativi per il Parkinson

Verona, convegno sui nuovi approcci riabilitativi per il Parkinson

ottobre 17, 2018 10:28 am Category: Cronaca, In evidenza, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

Nuovi approcci riabilitativi per la persona con malattia di Parkinson. Questo il tema del convegno promosso, sabato 20 ottobre dalle 10, nella sala riunioni dell’associazione (via Bertoni, 4) a Verona, dall’Unione Parkinsoniani Verona. Si parlerà di nuovi approcci riabilitativi a beneficio del parkinsoniano nel convegno aperto alla cittadinanza.

«Il Parkinson è una patologia neurodegenerativa con evoluzione lenta, ma progressiva, che coinvolge funzioni motorie come cammino ed equilibrio, oltre a funzioni cognitive e dolore», premette la relatrice dell’incontro, la dottoressa Marialuisa Gandolfi del Centro di ricerca in Riabilitazione neuromotoria e cognitiva dell’ateneo scaligero.

Molti sono i disturbi che possono essere presenti, anche contemporaneamente, nell’evoluzione della malattia. «Complessità che richiede il coinvolgimento di diversi specialisti a operare in un contesto inter e multidisciplinare – evidenzia il medico fisiatra –. La riabilitazione riveste un ruolo cruciale nel rallentare la progressione della disabilità e può essere efficace in alcuni sintomi per i quali la sola terapia farmacologica è inefficace».

«Tra le terapie integrative offerte gratuitamente dall’associazione stiamo valutando di introdurre un corso di Qi Gong, metodica di rilassamento che può avere benefici positivi sul parkinsoniano e favorire l’armonia corpo-mente», anticipa il presidente dell’Unione, dott. Gianluigi Veronesi. «Nel Parkinson i disturbi del movimento rappresentano un sintomo costante, variabile come intensità, ma responsabile di disabilità ad andamento progressivo», prosegue. La terapia sostitutiva con dopamina o farmaci dopaminergici riduce l’entità del disturbo, ma non assicura gli stessi risultati su difficoltà a parlare, riduzione della voce o disturbi nel cammino che, associati a quelli posturali, sono responsabili di cadute.

Verona, convegno sui nuovi approcci riabilitativi per il Parkinson Reviewed by on . Nuovi approcci riabilitativi per la persona con malattia di Parkinson. Questo il tema del convegno promosso, sabato 20 ottobre dalle 10, nella sala riunioni del Nuovi approcci riabilitativi per la persona con malattia di Parkinson. Questo il tema del convegno promosso, sabato 20 ottobre dalle 10, nella sala riunioni del Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com