martedì , 19 giugno 2018

Home » In evidenza » Verona, la vicenda intellettuale di Gramsci in una nuova biografia

Verona, la vicenda intellettuale di Gramsci in una nuova biografia

aprile 13, 2018 8:07 am Category: In evidenza, Spettacoli & cultura, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

A ottant’anni dalla morte conoscere la vita e la vicenda intellettuale di Antonio Gramsci può ancora servire per capire il mondo in cui viviamo, o per provare a rimetterlo in discussione.

L’occasione a Verona è la presentazione del libro “Gramsci. Una nuova biografia” (Feltrinelli 2017) di Angelo D’Orsi, professore di Storia delle Dottrine politiche all’Università di Torino, in un incontro, organizzato dal Circolo Culturale Fratelli Rosselli in collaborazione con la Libreria Cooperativa Libre!,  sull’attualità del pensiero libertario e dell’azione democratico-rivoluzionaria dell’intellettuale sardo, incarcerato da Mussolini perché capo del Partito comunista italiano che aveva ispirato e fondato insieme a Palmiro Togliatti e Umberto Terracini. Quest’ultimo fu poi presidente di quell’Assemblea Costituente che lo stesso Gramsci aveva auspicato nella riflessione carceraria.

Con l’autore interverranno Michele Fiorillo, ricercatore di filosofia e teoria politica, e Maurizio Solinas, già presidente dell’Associazione Sardi di Verona. Appuntamento venerdì 13 aprile alle 21 al Circolo Culturale Fratelli Rosselli, Corso Porta Nuova 70.

Verona, la vicenda intellettuale di Gramsci in una nuova biografia Reviewed by on . A ottant'anni dalla morte conoscere la vita e la vicenda intellettuale di Antonio Gramsci può ancora servire per capire il mondo in cui viviamo, o per provare a A ottant'anni dalla morte conoscere la vita e la vicenda intellettuale di Antonio Gramsci può ancora servire per capire il mondo in cui viviamo, o per provare a Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com