lunedì , 16 luglio 2018

Home » Cronaca » Verona, mortale in edilizia a Poiano: la vittima è padre di 3 bambini

Verona, mortale in edilizia a Poiano: la vittima è padre di 3 bambini

giugno 21, 2018 1:55 pm Category: Cronaca, In evidenza, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

È un veronese di 42 anni, abitante a Dossobuono, l’operaio edile morto poco dopo le 11,45 oggi a Poiano, in via Valpantena, mentre lavorava alla realizzazione della variante alla Provinciale 6 “dei Lessini”. Ha perso la vita schiacciato sotto un grande blocco di cemento che doveva essere collocato a lato della strada. L’operaio, che lavorava per una ditta in subappalto per la realizzazione della variante alla SP. 6 dei Lessini, è rimasto schiacciato sotto una pesante sponda di cemento che non era fissata bene ai ganci di sicurezza. Lascia la moglie, due figlie piccole ed un terzo in arrivo.

Inutili i soccorsi dei colleghi di lavoro e dei sanitari del 118, arrivati con l’elicottero di Verona Emergenza assieme ai Vigili del fuoco. Il tragico incidente è al vaglio degli agenti della Polizia, intervenuti con i Carabinieri di Grezzana ed i tecnici dello Spisal dell’Ulss 9 Scaligera che dovranno accertare eventuali inadempienze sulle norme previste nei cantieri edili. L’operaio lavorava per una ditta che opera in subappalto.

Verona, mortale in edilizia a Poiano: la vittima è padre di 3 bambini Reviewed by on . È un veronese di 42 anni, abitante a Dossobuono, l'operaio edile morto poco dopo le 11,45 oggi a Poiano, in via Valpantena, mentre lavorava alla realizzazione d È un veronese di 42 anni, abitante a Dossobuono, l'operaio edile morto poco dopo le 11,45 oggi a Poiano, in via Valpantena, mentre lavorava alla realizzazione d Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com