domenica , 18 agosto 2019

Home » Cronaca » Verona, sì del consiglio comunale al test antidroga per tutti gli amministratori

Verona, sì del consiglio comunale al test antidroga per tutti gli amministratori

febbraio 15, 2019 8:15 am Category: Cronaca, Cronaca, In evidenza, ultimaora, Verona città Scrivi un commento A+ / A-

Il consigliere comunale Paolo Rossi

Approvata dal consiglio comunale di Verona, ieri sera, con 32 voti favorevoli ed 1 astenuto, la mozione presentata dal gruppo “Verona Domani” (primo firmatario Paolo Rossi) che chiede che tutti gli amministratori comunali si sottopongano, per dare il buon esempio, al test antidroga.

Il documento, impegna l’amministrazione ad attivarsi per approvare un protocollo d’intesa con l’Ulss 9 Scaligera per consentire di raccogliere, con cadenza annuale, su base volontaria, test antidroga sui componenti di giunta e consiglio comunale e regionale, parlamentari veronesi e consiglieri di amministrazione delle partecipate.

Verona, sì del consiglio comunale al test antidroga per tutti gli amministratori Reviewed by on . [caption id="attachment_22284" align="alignnone" width="292"] Il consigliere comunale Paolo Rossi[/caption] Approvata dal consiglio comunale di Verona, ieri ser [caption id="attachment_22284" align="alignnone" width="292"] Il consigliere comunale Paolo Rossi[/caption] Approvata dal consiglio comunale di Verona, ieri ser Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com