martedì , 11 dicembre 2018

Home » Cronaca » Verona, team dell’Università identifica una molecola che ostacola la cura dei tumori

Verona, team dell’Università identifica una molecola che ostacola la cura dei tumori

dicembre 5, 2018 5:21 pm Category: Cronaca, In evidenza, ultimaora Scrivi un commento A+ / A-

Il team di ricerca del professor Bronte dell’Università di Verona

Identificata una molecola che ostacola l’efficacia delle terapie per la cura dei tumori. È questo il risultato di una recente ricerca condotta da un team dell’Università di Verona coordinato dall’immunologo Vicenzo Bronte docente del dipartimento di Medicina diretto da Oliviero Olivieri. Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Nature Communications, apre nuove frontiere nella lotta al cancro e conferma l’eccellenza del centro scaligero nell’ambito dell’immunoterapia a livello internazionale. Il professor Bronte è, infatti, uno dei massimi esperti nel campo dell’immunologia, tra i tre immunologi che lavorano in Italia con il più alto numero di citazioni scientifiche al mondo, secondo Highly cited reserchers e vanta numerose collaborazioni internazionali, tra le quali quella con James P. Allison, pioniere dell’immunoterapia oncologica e Premio Nobel per la Medicina 2018.

Verona, team dell’Università identifica una molecola che ostacola la cura dei tumori Reviewed by on . [caption id="attachment_21768" align="alignnone" width="300"] Il team di ricerca del professor Bronte dell'Università di Verona[/caption] Identificata una molec [caption id="attachment_21768" align="alignnone" width="300"] Il team di ricerca del professor Bronte dell'Università di Verona[/caption] Identificata una molec Rating: 0

Scrivi un commento

Devi essere logged in per scrivere un commento.

scroll to top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com