20.3 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Bardolino, via al cantiere per la nuova rotonda a Cisano

Sarà realizzata la rotonda all’intersezione della strada Gardesana SR 249 con via Pralesi a Cisano di Bardolino. I lavori partiranno nelle prossime settimane. La giunta guidata dal sindaco Lauro Sabaini ha approvato il progetto esecutivo ed è stato pubblicato il bando di gara con procedura aperta per poter identificare l’impresa che eseguirà i lavori.

Un’opera importante per mettere in sicurezza un incrocio che negli anni è stato purtroppo teatro di incidenti, spesso con la medesima dinamica. La rotonda renderà più sicuro il tratto di strada migliorando la visibilità per chi proviene da Cisano in direzione Lazise e deve girare a sinistra in via Pralesi per dirigersi nell’entroterra. Inoltre, il progetto prevede anche la realizzazione dei raccordi pedonali che proseguiranno dall’attuale parcheggio, recentemente realizzato a fianco del cimitero di Cisano, fino al Museo dell’olio. Il collegamento avverrà attraverso marciapiedi e attraversamenti pedonali idoneamente illuminati.

«Si tratta di un’opera – spiega il vicesindaco Katia Lonardi – la cui realizzazione porterà più sicurezza per gli automobilisti e una maggior scorrevolezza del traffico andando ad incidere positivamente sulle criticità evidenziate su quella strada. La risposta ad un problema concreto che si realizza con un investimento di 300 mila euro».

L’intervento è stato possibile anche grazie all’accordo che il Comune di Bardolino ha raggiunto con i privati per la cessione di una parte del terreno necessario per la creazione della rotonda. Durante la realizzazione dell’opera si cercherà di evitare il blocco totale del traffico, mantenendo la viabilità, seppur limitata, sul tratto di strada interessato dai lavori.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo

Polato (FdI): «L’Europa sia unita contro l’eccessiva capacità cinese. Rischio da Pechino di dazi al vino europeo»

massimo

Verona, incontro sull’Autonomia differenziata con Paolo Borchia e il ministro Calderoli

massimo

San Bonifacio, alzato il ponte della Motta per far passare l’Alpone in piena

massimo