23.9 C
Verona
11 Agosto 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Affi, a fuoco il capannone del marmificio “Sarimar”

vigilifuoco02

Secondo quanto è stato ricostruito, l’incendio sarebbe scoppiato verso le 5 di questa notte ad Affi, in via Archimede, nella sede della ditta “Sarimar”. A prendere fuoco, per cause ancora in corso di accertamento, le resine utilizzate per lucidare marmi e graniti. Subit, sul posto sono arrivate sei squadre dei Vigili del Fuoco di Bardolino e Verona che sono ancora al lavoro per mette in sicurezza e bonificare la struttura.

La Sarimar Srl è nata nel 1991, fondata da Sergio Babbi e Angelo Monti, ed opera su una superficie di 3000 mq distribuiti su 2 capannoni dotati dei più moderni e sofisticati impianti produttivi per la lucidatura di lastre di granito e la resinatura di lastre di granito e marmo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo

Finanza, “Banche Venete Riunite” chiude la semestrale con l’utile a 5,1 milioni. Iselle nuovo direttore generale

massimo

Politiche 2022, ““+Europa Verona”: «Calenda non rispetta i patti, per questo abbiamo rotto con lui»

massimo

S. Bonifacio, ventenne segregata per giorni in un capannone abbandonato: fugge e fa arrestare l’aguzzino

massimo

Trasporti, l’europarlamentare veronese Borchia (Lega) attacca sulle nuove restrizioni al traffico al Brennero

massimo