26.1 C
Verona
19 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Affi, Tir che trasportava sostanze corrosive e tossiche coinvolto in un tamponamento in autostrada: traffico bloccato per 3 ore

Traffico bloccato questa mattina dalle 9 alle 11,30 sull’autostrada del Brennero, tra i caselli di Ala e Affi, in direzione Verona, per un tamponamento poco prima delle 9 tra Tir che ha visto coinvolto un mezzo pensante che trasportava sostanze corrosive e tossiche. Ferito in modo grave il camionista.

Sul posto sono subito giunti i vigili del fuoco di Verona e di Trento che hanno subito soccorso l’autista del mezzo che aveva tamponato e che risultava incastrato tra le lamiere. Durante le operazioni i pompieri hanno notato che dal semirimorchio fuoriusciva una sostanza liquida e hanno appurato che il mezzo trasportava bancali di sostanze corrosive e sostanze disinfettanti, oltre ad 1 bancale di sostanza tossica (perossido organico). Hanno quindi subito allertato il nucleo “NBCR” (batteriologico e radioattivo) creando un cordone di sicurezza tra operatori e automezzo. Il nucleo giunto da Verona, dopo aver effettuato la vestizione con tute tipo 3.3  e autorespiratori, ha operato all’interno del semirimorchio per ricercare i fusti  danneggiati. Valutato che i contenitori più pericolosi risultavano integri e che la perdita di liquido non era pericolosa si è deciso di trainare il mezzo fuori dal casello di Affi per effettuare in sicurezza la traslazione del carico e permettere di riaprire al traffico il tratto autostradale. Alle 11,30 si è provveduto al traino del mezzo e alla riapertura del traffico su una sola corsia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, denuncia di Gottardi (Uil) sul degrado all’ospedale Geriatrico: «All’interno vivono sbandati violenti e pericolosi»

massimo

Verona, celebrato ieri il ricordo dell’assalto partigiano al Carcere degli Scalzi

massimo

Verona, grazie all’8xmille alla Chiesa Cattolica è nata Casa Santa Elisabetta per donne in difficoltà

massimo

Valpolicella Doc, presentato in Regione il Dossier socioeconomico 2024 della principale denominazione Rossa del Veneto

massimo

Feste de L’Unità 2024, il via venerdì 19 luglio a Quinzano e Casaleone

massimo

Oppeano, rinnovato l’accordo integrativo alla Finstral

massimo