11.1 C
Verona
23 Ottobre 2020
Cronaca In evidenza ultimaora

Agricoltura, accordo Ulss 9-Agribi per test sierologici rapidi antiCovid ad oltre 1200 lavoratori in gran parte stranieri

Test sierologici rapidi per verificare l’assenza di contagio da Coronavirus. È un progetto riguardante oltre 1.200 lavoratori agricoli, frutto dell’accordo siglato a fine agosto tra Ulss 9 – Dipartimento di prevenzione-Spisal e Agribi, Ente bilaterale dell’agricoltura di Verona di cui fanno parte Confagricoltura, Coldiretti, Cia Agricoltori Italiani, Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil, per l’organizzazione e l’esecuzione dei test sierologici rapidi, tramite pungidito, a tutti i lavoratori agricoli che provengono dall’estero.

I test sono iniziati il 27 agosto ed interessano oltre 1.200 i lavoratori agricoli che, in vista della vendemmia e delle altre raccolte stagionali, devono sottoporsi all’obbligo di controllo al Dipartimento di prevenzione dell’Ulss 9 per verificare l’assenza di contagio da coronavirus e di dichiarazione dell’ingresso in Italia al Dipartimento di Prevenzione dell’Ulss 9 entro 24 ore dall’arrivo. Per quelli che provengono dalla Bulgaria e Romania e dai Paesi fuori dall’Unione Europea e dall’accordo di Shenghen c’è l’obbligo di quarantena immediata; per quelli provenienti da Croazia, Spagna, Malta e Grecia c’è solo l’obbligo di tampone.

Il dipartimento di prevenzione dell’UIss ha messo sul sito il modulo specifico (https://bit.ly/2QHEykb) per gli agricoltori e ha fornito i kit all’ente bilaterale, che attraverso i medici competenti convenzionati effettuano i test e, in soli dieci minuti, consegnano la risposta con certificazione scritta al lavoratore. Per i casi positivi il collegamento con il Dipartimento di prevenzione permette, in tempo reale, l’effettuazione dei tamponi, nella sede di via Carmelitani Scalzi a Verona.

Articoli Correlati

Legnago, al Teatro di Vigo la commedia “La Ida marida un sior!”

massimo

Emergenza Covid, Zaia annuncia l’arrivo di una Immuni “Veneta”

massimo

Solidarietà&Sport, la “We Run” quest’anno si correrà sul web

massimo

Verona, si terrà la manifestazione “Ristorante Tipico”

massimo

Verona, “zone rosse”, vigili di pattuglia e via Mazzini a senso unico contro il Covid

massimo

Verona, aperto il XIII Forum Economico Eurasiatico

massimo