22.1 C
Verona
18 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Al Don Bosco l’incontro “Esisto. Vivo e non sono invisibile” contro l’abuso sui minori

antiviolenza

Si terrà venerdì 29 aprile, alle ore 20.30 all’Istituto Don Bosco, l’incontro “Esisto. Vivo e non sono invisibile”, volto alla sensibilizzazione contro l’abuso e il maltrattamento dei minori. L’evento è promosso dall’associazione “Bikers Against Child Abuse” (Motociclisti contro l’abuso sui bambini), con la collaborazione di Comune di Verona, Agesc Istituto Don Bosco, associazione Onlus Chiara e Francesco ed Agsm.

Il programma della serata è stato presentato dall’assessore ai servizi sociali Anna Leso insieme al responsabile “Baca” Luca Cigolini. «Un appuntamento aperto alla cittadinanza interessata – spiega Leso – volto ad informare e sensibilizzare l’opinione pubblica sulla terribile piaga dell’abuso minorile. Esperti della tematica faranno conoscere ed aiuteranno ad affrontare con consapevolezza i pericoli causati dall’abuso di tecnologie ed i rischi derivanti da un utilizzo non responsabile di internet da parte dei più giovani».

Per informazioni consultare il sito http://italy.bacaworld.org.

Condividi con:

Articoli Correlati

Calcio&Media, Cantina di Soave in Serie A col Monza di Berlusconi

massimo

Sona, a fuoco allevamento di polli: nube di fumo visibile da Verona

massimo

S. Giovanni Lupatoto, 51enne di San Pietro di Morubio si capotta con l’auto in Transpolesana

massimo

Ciclismo, il Team Autozai Petrucci Contri ingaggia Lorenzo Cordioli e Tommaso Zandonà

massimo

Rivoli Veronese, è un 71enne di Trento il ciclista deceduto dopo essere stato investito da un furgone

massimo

Politiche 2022, tra i papabili candidati della Lega anche la ceretana Lara Fadini

massimo