31.2 C
Verona
11 Agosto 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Allarme Tbc a Terapia Intensiva Neonatale di Borgo Roma

 

ospedale-borgoroma

Una neomamma che oggi faceva assistenza alla figlia nata prematura e ricoverata nel reparto di Terapia Intensiva Neonatale all’Ospedale di Borgo Roma è stata scoperta essere affetta da una tubercolosi polmonare bacillifera ed è stata immediatamente ricoverata nel reparto di Malattie Infettive.

Subito è scattato il piano di sicurezza, previsto dalle linee guida del Minister,  per monitorare prima i piccoli ricoverati e quindi i familiari che possono avere avuto contatti con la paziente affetta da Tbc.

In queste ore il personale medico dell’Ospedale sta contattando i nuclei familiari interessati per una visita infettivologica, raccolta di anamnesi ed esecuzione di esame obiettivo.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Illasi, alla vista dei carabinieri scappa a folle velocità saltando due semafori: arrestato

massimo

Verona, al “Mura Festival” la musica dei “Joe Sanketti y Otravez”

massimo

Legnago, uomo colpito dal virus “West Nile” causato dalla puntura di zanzara infetta

massimo

Rally, il legnaghese Strabello secondo in classe 4 al “Salsomaggiore Terme”

massimo

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo