7.7 C
Verona
2 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Allarme temporali dal centro regionale per domani e dopodomani

legnago-pioggia

Forse arriva la pioggia anche nel Veronese. È stato infatti diramato oggi alle 15 un comunicato di allarme maltempo da parte della Regione.

«In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, come da Bollettino Meteo e in base all’Avviso di criticità idrogeologica e idraulica emesso oggi alle ore 14 – sta scritto sul comunicato -, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile, ha dichiarato lo stato di attenzione per possibile criticità idrogeologica a causa di temporali (da riconfigurare, a livello locale, in stato di preallarme/allarme in presenza di precipitazioni a seconda della loro intensità), dalle ore 14 di domani, venerdì 14 agosto, alle ore 14 di sabato 15 agosto, nei seguenti bacini:  Alto Piave (area in provincia di BL); Piave Pedemontano (area nelle province di BL e TV);  Alto Brenta – Bacchiglione – Alpone (area nelle province di BL, TV, VI, VR);  Adige – Garda e Monti Lessini (area in provincia di VR)».

«Dalle ore pomeridiane di domani, infatti, aumentano le probabilità di locali rovesci o temporali, in particolare sulle zone montane e pedemontane, ove non si escludono locali fenomeni intensi», conclude la nota del centro regionale.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo

Verona, folle fuga in auto contromano in tangenziale per scappare ai Carabinieri

massimo

San Bonifacio,  arrestati dai Carabinieri i due autori della rapina ad un’anziana al cimitero

massimo