22.1 C
Verona
16 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Alta formazione, Cristiano Perale confermato alla guida dell’Its Red Academy

Il Consiglio di amministrazione di Its Red Academy ha confermato alla presidenza l’ingegner Cristiano Perale. Il presidente Perale (nella foto) rimarrà in carica per i prossimi 3 anni, così come il nuovo Consiglio di amministrazione che è formato da 15 componenti, in rappresentanza di Istituzioni pubbliche, Enti di formazione, Istituti superiori e Associazioni di categoria veneti. Il nuovo direttore di Its Red è l’ingegnere Maurizio Casarin. Il centro di alta formazione è presente a Verona con i corsi post diploma in Building Manager, Energy Manager 4.0 e Design Manager.

«Ringrazio il CdA – ha detto il presidente Perale – per avermi confermato la fiducia alla guida del team di Its Red Academy. Abbiamo di fronte un triennio di lavoro molto intenso e molto stimolante. Porremo grande attenzione alla costruzione del nuovo hub formativo, con aule e laboratori ad alto contenuto tecnologico, che stiamo realizzando, in via Orlandini, a Padova. Si tratta di un progetto ad alta innovazione, per il quale utilizzeremo fondi del PNRR e risorse finanziarie della Fondazione per totali circa 8 milioni di euro, che diventerà la prima sede fisica per gli Its Veneti. La nuova sede, che sarà conclusa entro settembre 2025, darà grande impulso all’evoluzione della didattica dei nostri corsi, allo sviluppo di nuovi percorsi formativi per il settore industriale delle costruzioni e all’incremento del numero degli studenti, attività nella quale siamo costantemente impegnati».

Tra gli altri, fanno parte del Consiglio di amministrazione di Its Red Academy l’Università di Padova rappresentata da Andrea Pezzuolo, il Collegio Geometri di Verona rappresentato da Nicola Turri, Ance Verona rappresentato da Andrea Allegri, l’Istituto Cangrande della Scala rappresentato dalla dirigente Carla Basurto ed Enaip Veneto rappresentato da Giorgio Sbrissa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, donati dagli Alpini di Novaglie tapis roulant e cyclette al reparto Fibrosi cistica di Borgo Trento

massimo

Legnago, sul Salieri cala la scure dello spoil system Longhiano: una poltrona per Shahine?

massimo

San Bonifacio, Soave ha nominato la giunta: Turri è vicesindaco

massimo

Caso caporalato nel Basso Veronese, Mirandola (Uila): «Una macchia sulla produzione agricola veronese»

massimo

Caso di caporalato nella Bassa, la Cgil: «Caporali stranieri ma le aziende sono Veronesi»

massimo

Nuovo caso di caporalato nel Basso Veronese: 33 indiani sfruttati come schiavi nella campagne da due connazionali

massimo