7.5 C
Verona
2 Dicembre 2022
In evidenza Politica ultimaora

Amministrative 2016, ecco i candidati a sindaco del Movimento 5Stelle

Candidati cinque stelle

Il Movimento 5 Stelle in provincia di Verona svela le proprie carte e presenta i propri candidati sindaco per le elezioni comunali del 5 giugno. I candidati alla carica di sindaco per i rispettivi comuni sono Roberto Grassi, funzionario pubblico, per il comune di Isola della Scala, Mirco Moreschi, operaio, per il comune Nogara, Lorenza Montagnoli, architetto, per il comune di Bovolone, Irene Moretti, perito aziendale, per il comune di Garda e Andrea Chieppe, tecnico elettronico, per il comune di San Giovanni Lupatoto.

L’evento si è svolto sabato scorso a Isola della Scala in una sala gremita di cittadini, allestita per l’occasione all’interno del suggestivo antico mulino del ristorante “La pila dell’abate”. Il programma delle future amministrazioni pentastellate prevede trasparenza nei bilanci e della gestione della cosa pubblica, il rispetto dell’ambiente e il recupero di immobili preesistenti, l’abolizione di opere infrastrutturali costose e  dannose per il territorio e senza chiari vantaggi per le comunità, un contatto diretto e costante con i cittadini attraverso decisioni condivise e non più calate dall’alto, strategie per la raccolta dei rifiuti.

Hanno presenziato all’evento i deputati veronesi Fantinati e Businarolo ed il consigliere regionale Brusco.

Ospite d’eccezione il vicepresidente della camera dei deputati Luigi Di Maio che di fronte ad un pubblico entusiasta e partecipato ha ricordato le varie attività del proprio gruppo in parlamento discutendo di tematiche di interesse nazionale tra cui lo scandalo trivellazioni in Basilicata e i molteplici conflitti di interessi e scandali di corruzione nel governo Renzi ribadendo con forza la necessità di voto per il “Sì” al referendum nazionale contro le trivellazioni del 17 aprile.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo

Verona, folle fuga in auto contromano in tangenziale per scappare ai Carabinieri

massimo

San Bonifacio,  arrestati dai Carabinieri i due autori della rapina ad un’anziana al cimitero

massimo