19.9 C
Verona
29 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Amt, saltata la nomina di Marina Meletti a direttore generale. Bertucco (Sinistra): «Incapaci»

Il presidente di Amt, Francesco Barini

Dopo quella di Agsm, Agec e Solori, anche la selezione per il nuovo direttore generale di Amt è terminata con un nulla di fatto. È stata, infatti, revocata in queste ore la vittoria all’assessore leghista del Comune di Angiari, Marina Melettil, e concorso da rifare.

«Se fossimo superstiziosi saremmo portati a credere che sul Comune di Verona penda una maledizione, ma siccome non lo siamo sappiamo perfettamente che si tratta di incapacità politico amministrativa di questa amministrazione che soprattutto sulle aziende partecipate procede a tentoni, senza una strategia e una visione», taglia corto Michele Bertucco, consigliere comunale di Verona e Sinistra in Comune.

«Sulla vittoria di Meletti avevamo già sollevato più di una perplessità. Il risultato di questa situazione è potenzialmente esplosivo – accusa Bertucco -. in un momento molto delicato della storia delle partecipazioni comunali, con Agsm e Amia poste di fronte a scelte strategiche e decisive, ci troviamo con consigli di amministrazione lottizzati dalla politica e con direttori generali che rappresentano soluzioni di ripiego rispetto a concorsi e selezioni naufragate. Non a caso in questo ruolo sia Agsm che Agec hanno di fatto dei facenti funzioni».

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo

Bardolino, il paese del Garda diventa sempre più verde: 120 mila euro per parchi e nuovi alberi

massimo