4.6 C
Verona
6 Febbraio 2023
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Angiari, Lega e FdI candidano Antonino Puliafito con una civica

Antonino Puliafito

«Ordine, sicurezza e competenza, uniti al dialogo e a un filo diretto costante con i cittadini». È questa la ricetta che annuncia Antonino Puliafito, che ha sciolto le riserve e ha deciso di candidarsi a sindaco di Angiari con la lista civica “Insieme per rinnovare Angiari”, forte del sostegno della Lega e di Fratelli d’Italia. Una candidatura che si contrappone a quella già presentata di Gino Loris Andriolo, vicesindaco uscente e delfino del primo cittadino per 15 anni di Angiari, Vincenzo Bonomo.
Puliafito, luogotenente dei carabinieri in congedo e Cavaliere al merito della Repubblica, dal 1997 al 2015 comandante del nucleo operativo della compagnia di Legnago, guiderà la lista civica con cui la consigliera uscente del Carroccio, Marina Meletti, che si era presentata alle elezioni cinque anni fa
«Dopo il congedo dall’Arma dei carabinieri ho iniziato a seguire più da vicino l’andamento del paese e ho trovato una comunità che esprime il forte desidero di rinnovamento rispetto all’attuale amministrazione. Ho deciso di impegnarmi per il mio paese grazie al sostegno di un gruppo unito, preparato e pulito. La lista sarà formata da persone di valore, con competenze specifiche nei vari ambiti amministrativi – afferma Puliafito -. Se eletto sarò un sindaco sempre presente, che saprà ascoltare le necessità delle persone. Sono stati anni caratterizzati da una gestione unilaterale, che ha condizionato in negativo il paese. Ad Angiari non c’è stato sviluppo e molte iniziative sono ferme. Le premesse erano ben diverse e ora serve una svolta».

Condividi con:

Articoli Correlati

Scoperto un lavoratore “in nero” e multe per 80 mila euro dei Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro in 5 attività commerciali

massimo

Legnago, al liceo Cotta la testimonianza sui lager nazifascisti del rodigino Bonomi

massimo

Soave, per il Giorno del Ricordo lo spettacolo “Mili muoi – L’esodo dei miei” di e con Carlo Colombo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Volley, a San Bonifacio il Montecchio batte la Sigel Marsala in tre set

massimo

Verona, va in fiamme l’auto: illesi gli occupanti soccorsi dai Vigili del fuoco

massimo