17 C
Verona
22 Maggio 2024
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

Arcole, arrestata l’addetta alla vigilanza del Supermercato: era lei a rubare

Sabato scorso i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di San Bonifacio hanno arrestato una 35enne, dipendente di una società di vigilanza, ritenuta responsabile di aver rubato merce per poco più di 120 euro, durante il turno notturno di sorveglianza, in un supermercato di Arcole. La donna, residente nella provincia di Verona, è stata sorpresa dai dipendenti del negozio, durante le prime ore del mattino, a svuotare gli scaffali del supermercato e caricare la merce sulla propria autovettura.

I militari intervenuti immediatamente, su richiesta dei dipendenti dell’esercizio commerciale, hanno recuperato il provento del furto che veniva restituito all’avente diritto ed hanno arrestato la donna, per il reato di furto aggravato. La 35enne, è comparsa il giorno stesso di fronte al Giudice del Tribunale scaligero, che ha convalidato l’arresto; il processo è stato rimandato a giugno.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, alzato il ponte della Motta per far passare l’Alpone in piena

massimo

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo