8 C
Verona
7 Dicembre 2022
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Arte, l’imprenditore Manni ha donato l’opera “Giulietta” di Pietro Roi ai Musei Civici di Verona

Donata ai Musei Civici di Verona dall’imprenditore Giuseppe Manni l’opera “Giulietta” di Pietro Roi, pittore vicentino di fine ‘800. Un ritratto di raffinata tecnica del pastello su cartoncino di formato ovale, misura 44×59 centimetri, acquistata da Manni alcuni mesi fa a un’asta con il preciso intento di donarla alla città, e che raffigura uno dei simbolo di Verona, la Giulietta del dramma Shakespeariano.

Il quadro entra a far parte delle collezioni civiche Veronesi e sarà collocata in esposizione permanente alla Casa di Giulietta, la casa museo che sulla base di un rinnovato allestimento terrà conto della sistemazione museologica di Antonio Avena e della tradizione e della fortuna del mito shakespeariano.

«È con vera gioia – afferma il donatore Giuseppe Manni, già presidente degli “Amici dei Musei Civici” – che dono quest’opera alla città perché sia ammirata dai residenti e i visitatori della Casa di Giulietta, dove grazie al progetto di riqualificazione in corso il Comune intende ricostruire filologicamente la storia della fortuna iconografica e letteraria del mito simbolo della nostra città, la storia di Giulietta e Romeo».

Condividi con:

Articoli Correlati

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Sanità, domani sera su Report un’inchiesta sulla situazione di ospedali e pronto soccorsi in Veneto

massimo