8.7 C
Verona
31 Gennaio 2023
Basso Veronese In evidenza Sport Sport ultimaora

Automobilismo, il legnaghese Ruberti alla 24Ore di Le Mans in coppia con Manfredi Ravetto

Da sinistra, Paolo Ruberti, il consigliere provinciale Falzi, e Manfredi Ravetto

Il legnaghese Paolo Ruberti torna in pista a Le Mans in coppia con Manfredi Ravetto. I due piloti veronesi saranno in gara nello stesso team alla prossima 24 Ore di Le Mans, la leggendaria sfida automobilistica e la più importante tappa del campionato mondiale di Endurance, in programma sabato 15 e domenica 16 giugno. La sfida è stata presentata oggi, in Provincia a Verona, dal consigliere provinciale Sergio Falzi che ha accolto nella Sala Rossa dei Palazzi Scaligeri, Paolo Ruberti e Manfredi Ravetto. Ruberti, già pilota di Formula 3 e con all’attivo anche la partecipazione a diversi Campionati Mondiali Fia Endurance, è stato riconfermato nel team tedesco della ByKolles dopo il debutto alla sei ore di Spa, in Belgio, lo scorso 5 maggio. Ravetto, team principal della ByKolles, è nato a Palermo ma è cresciuto a Cavaion Veronese e conta nel suo passato esperienze di primo piano in team di Formula Uno.

I due partiranno alla volta della Francia già venerdì per prepararsi alle prove e alle qualifiche. Quella di Le Mans è l’ultima sfida del campionato 2018/9. A turno al volante dell’auto di Ruberti – che ha già gareggiato in passato a Le Mans – anche Tom Dillmann e Oliver Webb che affronteranno avversari del calibro di Fernando Alonso, alla guida della classifica piloti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo

Marano di Valpolicella, è un 58enne l’operaio edile ferito a Prognol: colpito al capo da un gancio in ferro

massimo

Marano di Valpolicella, incidente sul lavoro in un cantiere edile: operaio in gravi condizioni

massimo

Provincia, il sindaco di Nogara, Flavio Pasini, eletto presidente con un voto unitario

massimo

San Bonifacio, incendio in un appartamento con una persona leggermente intossicata

massimo

Pescantina, finiscono fuoristrada con l’auto: due persone in gravi condizioni

massimo