23.4 C
Verona
22 Luglio 2024
In evidenza Manifestazioni ultimaora

Bardolino, da ieri aperto il Natale 2018 tra mercatini, musica ed enogastronomia

dav

Si chiama ancora “Dal sei al sei” il Natale di Bardolino anche se gli eventi quest’anno sono iniziati molto prima. Sabato 24 novembre è stato il primo dei 44 giorni di festa che Bardolino vivrà durante questo Natale 2018 e che è entrato nel vivo giovedì 6 dicembre con l’accensione del grande albero di Piazza Matteotti.

Come negli anni passati la maggiore attrazione è ancora quella dei mercatini di lungolago Cornicello che ospita il villaggio di natale quest’anno ampliato rispetto al solito fino a Parco Carrara Bottagisio dove si trova la grande novità della ruota panoramica fortemente voluta da Fabio Pasqualini che dal 2009 a Bardolino si occupa di organizzazioni e manifestazioni della Fondazione Bardolino Top: « è da più anni che tentiamo di portare qui la ruota, quest’anno ci siamo riusciti grazie a una famiglia che è venuta qui a titolo gratuito».

Per i bambini è stata allestita anche un’area kids all’interno della quale ogni fine settimana sono organizzati laboratori, giochi e attività grazie agli educatori del Servizio Educativo di Bardolino, da associazioni del territorio e dai maestri di Folgaria Ski che sono stati ospiti nel weekend dell’uno e due dicembre. Altra attrazione dedicata ai ragazzi è la pista di pattinaggio sul ghiaccio affacciata al porto.

Per quanto riguarda il cibo, continua anche quest’anno la collaborazione con Valeggio Sul Mincio e i suoi tortellini mentre la novità assoluta è il gemellaggio enogastronomico con Villafranca: durante tutte le giornate la sfogliatina di Villafranca sarà il dolce natalizio per eccellenza. «La prima sfogliatina di Villafranca», spiega il sindaco di Villafranca Roberto Dall’Oca, « nasce nel 1870; è un prodotto semplice ma buono per la cura e per il cuore che vengono messi nel farla: per questo è da valorizzare; sono onorato di condividere questa sponsorizzazione del territorio assieme a Bardolino».

Sul lungolago sono decine le aziende che propongono prodotti di enogastronomia tradizionale, artigianato locale e articoli natalizi fatti a mano, mentre l’area ristorazione coperta e riscaldata offre ogni fine settimana un menù diverso.

Il calendario di eventi è fitto: si va dalle degustazioni guidate dal Consorzio del Radicchio di Verona Igp alla rassegna dedicata ai sapori del Monte Baldo, agli spettacoli musicali. Appuntamento immancabile è il capodanno in Piazza del Porto con musica dal vivo e spettacolo pirotecnico per concludere al mattino con i temerari che per la seconda edizione si cimenteranno nel tuffo di capodanno gestito dai Canottieri di Bardolino.

Condividi con:

Articoli Correlati

Ciclismo, l’Autozai Contri domina il Giro del Veneto Juniores: tre vittorie su 4 tappe e Valjavec campione

massimo

Soave, la città murata per la terza volta al centro di un servizio della Rai: stavolta una puntata di “Camper”

massimo

Legnago, la rassegna culturale “Estate al Fioroni” ospita il vescovo Pompili

massimo

Verona, lutto nel mondo economico: è scomparso Tullio Poli per anni segretario della Camera di Comercio

massimo

Ciclismo, Valjavec (Autozai Contri) domina la tappa dolomitica e si incorona re del Giro del Veneto Juniores

massimo

Bosco Chiesanuova, con la bici finisce incastrato sotto un’auto: è in gravi condizioni

massimo