29.3 C
Verona
13 Agosto 2022
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Bardolino, Raoul Bova al Film Festival con il suo “Ultima gara”

Raoul Bova, Manuel Bortuzzo ed Emiliano Brembilla apriranno domani sera il “Bardolino Film Festival”. Il famoso attore, la promessa del nuoto in sedia a rotelle dopo una sparatoria ed il campione di nuoto presenzieranno, alle 21,15, alla proiezione al Cinema Teatro Corallo di “Ultima gara”, film che vede l’esordio alla regia di Bova. Una vicenda che racconta il coraggio di chi non si arrende e lo fa attraverso la storia di quattro ex campioni di nuoto che decidono di tornare a gareggiare, alla ricerca di una rinascita che solo lo sport con i suoi valori può donare. Si inizierà da subito quindi a parlare di voglia di ricominciare, che è il tema al centro di questa edizione del festival dedicata proprio al “Re-Start – Ri-Partenza”.

Nel corso della serata Raoul Bova riceverà il Premio “BFF Restart”. E giovedì 17 giugno, alle 11,30 al cinema Corallo, sarà protagonista di un incontro col pubblico, moderato dal direttore artistico del festival, Franco Dassisti, giornalista, critico cinematografico e telecronista sportivo.

Domani, dopo la cerimonia di apertura delle 10, partirà il programma dei cortometraggi in concorso con la proiezione del “Programma 1 – Donne sull’orlo di una crisi di nervi”; alle 11 “L’italiano che inventò il cinema” di Stefano Anselmi (Italia, 2020, 60’), inserito nel Concorso Documentari; alle 14.30 con i cortometraggi del “Programma 4 – Amici, fratelli e…” a cui segue alle 16 una tripletta di documentari in concorso: “Melina” di David Valolao (Italia, 2020, 11’), “Blind Vision” di Dario Butelli (Italia, 2020, 75’) e “Buon viaggio mia cara Partita Iva” di Enzo Dino e Benedetta De Beni (Italia, 2021, 28’ – fuori concorso).

Alle 18,30, invece, la Sala della Disciplina ospiterà il primo incontro di “BFF Books” con l’autrice Gabriella Genisi che presenta il suo noir “La regola di Santa Croce” (Rizzoli) e il giallo “Le indagini di Lolita Lobosc”o che ha ispirato l’omonima serie andata in onda su Rai Uno. L’incontro sarà condotto da Chiara Pizzimenti.

Il Festival è organizzato dal Comune di Bardolino, con la collaborazione di Fondazione Bardolino Top e il patrocinio di Regione del Veneto e Women for Oncology, ed è sponsorizzato da Gsk.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo