25.7 C
Verona
21 Giugno 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Bardolino, si amplia la caserma dei Vigili del Fuoco

Il Distaccamento di Bardolino dei Vigili del Fuoco, in via Gardesana dell’Acqua 9, verrà ampliato. È uno dei sei che si trovano in provincia di Verona e copre un’ampia area di territorio: da Valeggio sul Mincio fino a Malcesine, seguendo la costa gardesana, e l’immediato entroterra (Cavaion, Costermano, Affi, fino ad Ala Avio in autostrada).

La richiesta è arrivata all’amministrazione comunale di Bardolino, proprietaria dell’immobile, dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco. «È dal 1996 che i Vigili del Fuoco sono presenti a Bardolino e dai primi anni Duemila prestano servizio in questo stabile – spiega la vicesindaca Katia Lonardi –. Nel frattempo, l’organico è aumentato e occorre rimettere mano all’immobile per adeguarlo alle esigenze del Distaccamento, che svolge un prezioso servizio di sicurezza in acqua e non solo». Ecco perché Palazzo Gelmetti ha incaricato lo studio di progettazione Arteco, che già aveva curato il progetto di costruzione della caserma, di studiarne ora l’ampliamento.

Sono 46 i Vigili del Fuoco che lavorano attualmente nel Distaccamento di Bardolino. Il personale si alterna con turni di 12 ore e la caserma serve sia per l’attività di soccorso che come polo didattico per la formazione dei patentati nautici e per addestramento dei nuclei sommozzatori regionali. «Gli interventi di ampliamento che abbiamo concordato con il Comune, e a cui stiamo lavorando a più mani, riguardano sia la parte operativa che le zone di attesa, dove sono presenti gli armadietti e le attrezzature, e parte dell’autorimessa – illustra l’ingegner Rodolfo Ridolfi, responsabile del Distaccamento –. Il Distaccamento di Bardolino era nato per accogliere un organico più ridotto, che nel frattempo è aumentato: da qui la necessità di adeguarlo».

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Villafranca, 75enne ucciso con un colpo di pistola durante una lite tra giostrai

massimo

Verona, presidio della Cgil sanità: «Subito le assunzioni di operatori sociosanitari e infermieri»

massimo

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo