10 C
Verona
14 Maggio 2021
Cronaca In evidenza ultimaora

Bardolino, si sente male davanti alla caserma dei Vigili del Fuoco: 35enne salvato

Si è accasciato a terra davanti alla caserma dei vigili del fuoco di Bardolino e questo probabilmente gli ha salvato la vita. È quanto accaduto oggi poco dopo le 15 ad un 35enne di Bardolino, che sentito un dolore al petto, si è accasciato al suolo nel parcheggio di fronte al distaccamento lacustre dei Vigli del fuoco. Da terra ha avuto ancora la forza di urlare e chiedere aiuto: la sua richiesta è stata udita dal personale della caserma, che si stava apprestando a svolgere delle manovre addestrative all’esterno. Accorsi immediatamente con equipaggiamento sanitario e defibrillatore, i pompieri hanno prestato i primi soccorsi, raggiunti poco dopo dal personale della vicina sede della croce Rossa. Insieme, i soccorritori hanno monitorato le funzioni vitali ed operato per la salvaguardia del malcapitato, fino all’arrivo di un’ambulanza che lo ha trasportato all’ospedale di Peschiera del Garda.

Condividi con:

Articoli Correlati

Lotta al Covid, da oggi in farmacia il Certificato internazionale per l’espatrio in inglese

massimo

Bardolino, domani e domenica l’evento “Chiaretto On The Road”

massimo

Denunciati i due ragazzi che avevano preso a sputi un’anziana che li aveva ripresi per la mascherina

massimo

Lotta al Covid, il generale Figliuolo in vista all’hub di Villafranca

massimo

Setti risponde alle accuse: «Sempre operato con correttezza e non ho sottratto nulla all’Hellas»

massimo

Verona, Bertucco (Sinistra): «Setti indagato è la tegola finale al progetto del nuovo stadio»

massimo