17.4 C
Verona
21 Maggio 2024
Est Veronese In evidenza Sport ultimaora

Baseball, Il Crazy Sambo di San Bonifacio promosso in Serie B

Con la vittoria per 9 a 2 nella finale playoff giocata sabato 2 ottobre a Novara contro il Porta Mortara, i ragazzi della formazione di Serie C del Crazy Sambo di San Bonifacio si sono guadagnati il salto di categoria.

Il più bel finale per una stagione di grande crescita per la squadra guidata dal manager Humberto Bravo e i coach Ernesto Del Rio e Gianfranco Vinco che, dopo una semifinale tiratissima contro il San Lorenzo e vinta davvero all’ultimo istante, ieri ha gestito alla grande il match contro il Porta Mortara.

Una finale mai realmente in bilico e conclusa sul 9 a 2 per il Crazy. I due lanciatori di ieri sono stati Pietro Verzin (2005) e Enrico Buin (2003). La promozione in serie B è anche una sfida vinta da tutta la società. La squadra ha, infatti, un’età media giovanissima e, escludendo il veterano Mattia Corame (ieri tra i migliori in campo), l’atleta più anziano è un classe 1993; tutti gli altri ragazzi hanno meno di vent’anni e tre di loro solamente 15 (classe 2006). Con una squadra così giovane, essere riusciti a superare sul campo formazioni più esperte e costruite per il salto di categoria, è un’ulteriore dimostrazione di crescita sia tecnica che personale per i ragazzi del Crazy.

La soddisfazione più grande per tutta la famiglia Crazy Sambo, poi, è quella di veder vincere una squadra nata e cresciuta sui campi di San Bonifacio. Ad esclusione di Michel Gonzato, arrivato due anni fa da Vicenza, tutti gli altri ragazzi fanno parte del settore giovanile del Crazy. Un segnale che il progetto tecnico intrapreso in questi anni punta nella giusta direzione e sta cominciando a dare i suoi frutti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo

Sanità, inaugurato l’Ospedale di Comunità all’interno del Sacro Cuore di Negrar

massimo