26.2 C
Verona
16 Agosto 2022
Est Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Belfiore, Danese si è dimesso dal consiglio per far posto a Trevisan

belfiore-municipio

Ieri sera, giovedì 26 marzo, in consiglio comunale a Belfiore, Gianfranco Danese si è dimesso da consigliere comunale d’opposizione per lasciate il posto al primo dei non eletti del gruppo “Belfiore per Voi”, Alessandro Trevisan. «Una decisione che è stata ampiamente condivisa nel gruppo ed è dipesa dalla volontà comune di far crescere in maniera equilibrata figure nuove all’interno di “Belfiore per Voi”», spiega Alessio Albertini, capogruppo della lista di minoranza e segretario provinciale del Pd.

«Con la presente intendo comunicarvi le mie dimissioni dalla carica di consigliere comunale di Belfiore – ha scritto Danese nella lettera di dimissioni inviata al sindaco ed a tutti i consiglieri -. Le mie dimissioni sono volute per lasciare il posto di consigliere ad altri, così da far crescere e maturare anche i più giovani dando loro la possibilità di misurarsi direttamente con l’attività politica e amministrativa. Ormai in chiusura di mandato penso sia questo il momento migliore per il passaggio e ritengo che questo rinnovamento sia necessario non solo per “Belfiore per Voi” ma più in generale anche per il futuro del nostro paese. Io penso che chi è giunto alla mia età non deve essere un tappo che blocca e ostacola il ricambio, ma deve incoraggiare e appoggiare forze giovani e nuove, godendo delle loro energie e del loro entusiasmo con l’unico obbiettivo di creare benessere per tutti e per il nostro paese».

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo