5.3 C
Verona
4 Dicembre 2021
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Bovolone, arrestato il figlio per l’assassinio dell’80enne uccisa a coltellate

È stato arrestato il figlio, Paolo Bissoli, 62 anni, per l’omicidio di Maria Spadini (nella foto), 80 anni, avvenuto nella notte a Bovolone. La donna era stata trovata questa mattina con due coltelli da cucina nella schiena ed altro fendenti all’addome ed alle braccia. Ad avvertire i carabinieri era stato lo stesso figlio Paolo che aveva detto di essere rientrato in casa alle 7,30 e di aver trovato la madre in un lago di sangue. La sua ricostruzione, però, non ha convinto i carabinieri che, subito, già in mattinata, l’hanno condotto nella caserma di Bovolone dove è stato sottoposto ad un lungo interrogatorio.

«All’esito degli accertamenti eseguiti questa mattina, nonché delle risultanze investigative e delle incongruenze rilevate in sede di audizione, alle ore 18,30 odierne, su ordine del pm dottoressa Ormanno, abbiamo sottoposto a fermo di indiziato di delitto il Bissoli Paolo per l’omicidio della madre Spadini Maria», recita lo scarno comunicato dei carabinieri di questa sera. L’uomo è stato quindi condotto in carcere in attesa dell’interrogatorio di garanzia e dell’udienza di convalida dell’arresto del Gip. Bissoli è difeso d’ufficio dall’avvocato Paraschiv di Verona.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, attimi di terrore per un ragazzino di 14 anni caduto in Adige: salvato dai Vigili del fuoco

massimo

Castion Veronese, escono di strada con l’auto: 4 feriti di cui due gravi

massimo

Covid, primo caso di variante Omicron in Veneto: un vicentino tornato dal Sud Africa

massimo

Nogara, per Veneto Spettacoli di mistero la rievocazione “I guerrieri dell’Olmo nella Valle del Tartaro”

massimo

Lotta al Covid, da lunedì Green pass obbligatorio per viaggiare in autobus

massimo

Legnago, da oggi possibile disperdere le ceneri dei propri cari nel fiume Adige

massimo