27.9 C
Verona
2 Agosto 2021
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Bovolone, arrestato il figlio per l’assassinio dell’80enne uccisa a coltellate

È stato arrestato il figlio, Paolo Bissoli, 62 anni, per l’omicidio di Maria Spadini (nella foto), 80 anni, avvenuto nella notte a Bovolone. La donna era stata trovata questa mattina con due coltelli da cucina nella schiena ed altro fendenti all’addome ed alle braccia. Ad avvertire i carabinieri era stato lo stesso figlio Paolo che aveva detto di essere rientrato in casa alle 7,30 e di aver trovato la madre in un lago di sangue. La sua ricostruzione, però, non ha convinto i carabinieri che, subito, già in mattinata, l’hanno condotto nella caserma di Bovolone dove è stato sottoposto ad un lungo interrogatorio.

«All’esito degli accertamenti eseguiti questa mattina, nonché delle risultanze investigative e delle incongruenze rilevate in sede di audizione, alle ore 18,30 odierne, su ordine del pm dottoressa Ormanno, abbiamo sottoposto a fermo di indiziato di delitto il Bissoli Paolo per l’omicidio della madre Spadini Maria», recita lo scarno comunicato dei carabinieri di questa sera. L’uomo è stato quindi condotto in carcere in attesa dell’interrogatorio di garanzia e dell’udienza di convalida dell’arresto del Gip. Bissoli è difeso d’ufficio dall’avvocato Paraschiv di Verona.

Condividi con:

Articoli Correlati

Sommacampagna, la sezione Fidas di Caselle festeggia il 50° con una stele dedicata ai donatori

massimo

Legnago, donate dal Rotary Club due tensostrutture alla “Piccola Fraternità” di Porto

massimo

Ciclismo, Pasquotto (Riboli) settimo a Casciano Terme. Nuova caduta per Disconzi

massimo

San Zeno Montagna, con la moto contro un’auto: un ferito grave e due lievi

massimo

Nogara, si ribaltano con l’auto: tre feriti gravi

massimo

Pescantina: maltratta i genitori per oltre un anno: arrestato

massimo