13.8 C
Verona
29 Settembre 2022
Basso Veronese Economia Economia In evidenza ultimaora

Bovolone, convegno di Banca Veronese su come rilanciare gli investimenti pubblici nei Comuni

Il direttore generale di Banca Veronese, Martino Fraccaro

Tavola rotonda a Bovolone, giovedì 7 novembre dalle 18,15 nell’auditorium della Biblioteca (via Vescovado), riservata a enti pubblici e aziende sullo strumento del “leasing pubblico”. L’iniziativa è di Banca Veronese, in collaborazione con Iccrea BancaImpresa, e si intitola “Partenariato pubblico-privato. Nuove forme di finanziamento al servizio delle amministrazioni pubbliche”.

Un evento rivolto in particolare a sindaci, assessori, tecnici comunali, ma anche a imprese private della filiera immobiliare e che partecipano a gare e bandi pubblici. Hanno già assicurato la loro adesione i Comuni di Angiari, Boschi Sant’Anna, Bovolone, Bussolengo, Buttapietra, Cerea, Concamarise, Gazzo Veronese, Isola della Scala, Isola Rizza, Lavagno, Legnago, Minerbe, Mozzecane, Nogara, Nogarole Rocca, Oppeano, Palù, Roverchiara, Salizzole, San Giovanni Lupatoto, San Pietro di Morubio, Sanguinetto, Sommacampagna, Sona, Terrazzo, Vigasio, Villabartolomea e Zevio. Altre adesioni sono in arrivo.

«La proposta di questo incontro – spiega Martino Fraccaro, direttore generale di Banca Veronese – vuole essere un confronto su temi che stanno a cuore non solo agli amministratori dei Comuni e degli enti pubblici, ma anche alle imprese che lavorano su progettualità pubbliche e che spesso devono fare i conti con burocrazia e lungaggini amministrative. Il partenariato pubblico-privato, che mette in campo l’opportunità di nuove forme di finanziamento al servizio delle amministrazioni pubbliche è oggi lo strumento più moderno e idoneo per il rilancio di opere pubbliche, soprattutto quelle di edilizia sportiva e dei piccoli progetti che interessano gli Enti Locali. Come Banca locale abbiamo un obiettivo – continua il Direttore. Quello di fornire risposte adeguate ai territori e a chi li amministra. Partecipano al convegno 3 relatori esperti della materia che possono chiarire aspetti tecnici e indirizzare la realizzazione di quelle nuove progettualità, che rappresentano le iniziative dei Comuni interessati».

Interverranno Martino Patteri, responsabile Public Finance di Iccrea BancaImpresa ovvero la banca corporate del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea e nello specifico la prima banca a strutturare un leasing pubblico di iniziativa privata; Massimo Cocchi, amministratore del Consorzio Ercole, la prima azienda in Italia per numero di operazioni di leasing pubblico realizzate ad oggi; e Lorenzo Paffi, Key Account Manager A&T spa, leader mondiale nella costruzione e nella vendita di piscine.

«Abbiamo accolto con particolare interesse questo evento di Banca Veronese – precisa Emilietto Mirandola, sindaco di Bovolone -. Gli amministratori che ogni giorno devono affrontare nei loro Comuni problematiche correlate alla gestione dei fondi pubblici e ai limiti di spesa e di investimento sanno bene quanto sia fondamentale oggi trovare delle alternative valide per dare servizi ai cittadini e programmare opere pubbliche necessarie».

A tal riguardo amministratori, Enti pubblici e aziende private possono ancora iscriversi contattando il Servizio Marketing della banca (marketing@bancaveronese.it).

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo

Bardolino, il paese del Garda diventa sempre più verde: 120 mila euro per parchi e nuovi alberi

massimo

Legnago, consegnato all’istituto Medici il libro sul sacrificio del generale Dalla Chiesa

massimo

Occupazione, le farmacie Veronesi cercano oltre 30 laureati da assumere

massimo