14 C
Verona
30 Settembre 2022
ultimaora

Bovolone, da venerdì 28 giugno le finali nazionali di tennis “Over 55”

Sono state presentate ieri, giovedì 20 giugno, a Verona nella Sala Rossa dei Palazzi Scaligeri, le finali del Torneo Italiano di tennis Over 55, in programma per la prima volta a Bovolone, dal 27 al 30 giugno. Sono intervenuti il consigliere provinciale con delega allo sport, Albertina Bighelli; l’assessore allo sport di Bovolone, Orfeo Pozzani; il delegato provinciale della Fit (Federazione italiana tennis), Roberto Bagliardini e il presidente dell’Asd Nuovo tennis Bovolone, Adriano Bissoli, accompagnato da dirigenti e soci della stessa associazione sportiva.

A Bovolone sono attese le quattro finaliste tra le otto regioni che stanno terminando, in questi giorni, le fasi eliminatorie del torneo, ovvero Toscana, Lazio, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Sicilia, Marche e Piemonte.

Giovedì 27, al centro di via Bellevere, sono previsti il check-in per i giocatori e i sorteggi per le partite che inizieranno il giorno successivo. Domenica 30 sono invece in programma i match decisivi e le premiazioni alla presenza del delegato provinciale della Fit, Roberto Bagliardini.

Gli atleti che scenderanno in campo hanno tra i 55 e i 60 anni. Si giocherà su terra rossa al meglio dei tre set con tie-break. Nel 2018 le finali del Torneo Italiano di tennis Over 55 si erano tenute

a Pavia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo