9 C
Verona
16 Ottobre 2021
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Bovolone, domani arriva Civati a sostenere il candidato della civica “Bovolone Nostra”

Domani, sabato 18 settembre, la lista civica “Bovolone Nostra per Giuliano Pieropan Sindaco”, ha organizzato un nuovo momento di incontro e confronto per la cittadinanza, con la partecipazione di Giuseppe Civati. L’appuntamento è per le 18 al Parco Stadeckenelsheim.

«Bovolone Nostra, ad oggi, è l’unica lista  in corsa per le amministrative del 3 e 4 ottobre ad aver organizzato incontri e discusso di vari temi – afferma Pieropan, candidato sindaco della civica -. Temi come la linea ferroviaria, la sostenibilità ambientale e sociale saranno essenziali nelle scelte amministrative dei prossimi cinque anni. Come ripetiamo dal nostro progetto, non vogliamo lanciare sterili promesse ma Comunicando, Coinvolgendo, Collaborando, Concretizzando e Costruendo, raggiungere obiettivi».

«Crediamo sia fondamentale confrontarci con i cittadini e per questo abbiamo invitato Pippo Civati. Dopo una lunga esperienza di amministratore locale e nazionale ha fondato una casa editrice con la quale affronta propone temi come l’ambiente e la giustizia sociale. Temi importanti da affrontare anche localmente per cambiare la città di Bovolone – conclude Pieropan -. Mesi fa abbiamo lanciato la nostra scommessa e con tutta la lista stiamo raccogliendo i frutti del lavoro svolto. Ma vogliamo proseguire con il confronto e il dialogo, vi aspettiamo per costruire insieme una città in Comune».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Lotta al Covid, in farmacia oltre 4000 tamponi al giorno. Vecchioni: «Aumentata la richiesta, ma non ci sono assembramenti»

massimo

Sorgà, aperti i cantieri del cavalcaferrovia sulla provinciale per Bonferraro

massimo

Cerea, torna dopo due anni rinnovata la festa “Gusato de’ l’Anara” ad Asparetto

massimo

Colognola ai Colli, da lunedì sospesa la circolazione sulla provinciale 37

massimo

Trasporti, la Cgil sui problemi di Atv per l’obbligo Green Pass: «Una scusa per non pagare straordinari»

massimo

Verona, tre feriti di cui uno grave nello scontro tra un’auto ed un Tir

massimo