14.1 C
Verona
20 Aprile 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Bovolone, donato dal Comune all’ospedale S. Biagio un ecografo

È stato consegnato ieri, 22 settembre a Bovolone, un ecografo al reparto di Recupero e Riabilitazione Funzionale dell’Ospedale San Biagio donato dal Comune. Per l’occasione è stato anche intitolato il Centro Salute Mentale aperto alle ex Scuole Maschili all’indimenticato dottor Antonio Scarparo, medico di Medicina Generale, in servizio nella cittadina durante gli anni Sessanta e Settanta.

Alla duplice cerimonia, all’Ospedale San Biagio e nel piazzale del Centro di Salute Mentale in via Roma, hanno partecipato il direttore generale dell’Ulss 9, Pietro Girardi, il direttore dell’unità operativa complessa di Recupero e Riabilitazione Funzionale, Paola Pietropoli, il sindaco di Bovolone, Orfeo Pozzani, ed il vicesindaco, Anna Maria Ferrazzano, il sindaco di Nogara e presidente del Comitato dei sindaci del Distretto 3 dell’Ulss, Flavio Pasini, diversi rappresentanti dell’amministrazione comunale di Bovolone e i familiari del dottor Scarparo.

«A fine anno avevamo a disposizione sul bilancio delle risorse e, visto il buon funzionamento del reparto di Recupero e Riabilitazione Funzionale dell’Ospedale San Biagio, abbiamo deciso di acquistare con 30 mila euro un ecografo ed un tapis roulant per donarli al nostro centro sanitario», ha detto il primo cittadino Pozzani.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Giuseppe Riello rieletto per la terza volta alla presidenza della Camera di Commercio

massimo

San Bonifacio, l’assessore uscente Simona de Luca si candida a sindaco con una civica

massimo

San Bonifacio, Forza Italia e Fratelli d’Italia candidano Nicola Gambin a sindaco

massimo

Cerea, l’Isuzu dona un furgone ai Carabinieri per la Croce Rossa Kosovara

massimo

Europee, presentata la ricandidatura di Borchia (Lega): «Questa è un’Europa che va ripensata, cambiata»

massimo

Legnago, domenica Tosi presenta la lista di Forza Italia per le Comunali

massimo