14.4 C
Verona
27 Settembre 2022
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Bovolone, è Giuliano Pieropan il candidato a sindaco della civica “Bovolone Nostra”

È Giuliano Pieropan, 60 anni, bovolonese da oltre 20, sposato con Daniela, due figli, consulente legale, segretario locale del Pd, il candidato a sindaco della lista civica “Bovolone Nostra”, nata dall’attività del movimento civico omonimo che da un paio d’anni si sta impegnando per una nuova proposta per il rinnovamento della cittadina del Basso Veronese. È il terzo candidato a sindaco dopo Orfeo Pozzani, in corsa con due civiche di cenrtro destra, e Silvia Fiorini per la coalizione di centro destra Lega, Fi e Fdi.

«Da sempre ho fatto parte della vita sociale e politica di questo paese, a partire dagli organi della scuola in veste di presidente del consiglio di Circolo e dell’associazione Genitori A.GE. nonché, per un anno, del Comitato Genitori dell’Istituto comprensivo Franco Cappa – si presenta Pieropan -. Ho partecipato complessivamente a tre tornate amministrative per il rinnovo del consiglio comunale e rivestito anche il ruolo di consigliere per un triennio nelle fila della civica “Città Futura”».

«Quando mi è stato chiesto di tornare a far politica per una formazione civica animata da un folto gruppo di giovani, desiderosi di dare una scossa all’immobilismo di questa città, subito ero perplesso – riprende il candidato sindaco -. Pensavo di avere già fatto la mia parte e di non potermi confrontare alla pari con una generazione di persone che, in più di un caso, potevano essere miei figli. Ma più mi addentravo nel progetto e più conoscevo questi ragazzi, più crescevano l’entusiasmo e la voglia di essere ancora protagonista di una nuova sfida, che potevo affrontare con la consapevolezza dell’esperienza maturata in precedenza».

«La sorpresa maggiore, però, è stata quella di sentirmi chiedere, dal gruppo, di rappresentarne la sintesi quale candidato sindaco. Non è stata una scelta facile ma sono sicuro ne varrà la pena per cui con “Bovolone Nostra” inizio questa avventura stimolante e gratificante, avendo dalla mia parte persone straordinarie, motivate e competenti che credono sia ancora possibile realizzare un destino diverso e migliore per la nostra città – concude Pieropan -. Bovolone ha bisogno di tutto: da una ripresa economica su tutti i settori a una viabilità sostenibile anche su ferrovia, da un rilancio del centro storico ad una maggior attenzione alla periferia e alla frazione di Villafontana, dal potenziamento dei servizi per giovani, famiglie e anziani a una sanità efficiente. Bovolone può cambiare, Bovolone deve cambiare e noi rappresentiamo l’occasione per farlo: per questo chiedo ai miei concittadini di guardare con occhi diversi al presente e al futuro perchè io e Bovolone Nostra siamo pronti».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Politiche 2022, eletti alla Camera anche Flavio Tosi (Fi) e Maddalena Morgante (FdI

massimo

Verona, scomparso l’ex Procuratore capo Mario Giulio Schinaia

massimo

Casaleone, torna nel fine settimana la storica “Sagra de Casaleon”

massimo

Politiche 2022, gli eletti nell’uninominale sono Fontana, Maschio e Tosato al Senato

massimo

VeronaFiere, domani il ministro Giorgetti ed il governatore Zaia inaugurano Marmomacc

massimo

S. Bonifacio, 5 denunciati per guida in stato di ebrezza e due sorpresi ubriachi a infastidire i passanti

massimo