17.5 C
Verona
29 Maggio 2024
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Bovolone, il centrodestra candida Silvia Fiorini come erede di Mirandola

Silvia Fiorini, 43 anni, sposata con due figli, assistente sociale in un Comune è la candidata a sindaco della coalizione di centro destra composta da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia. All’interno della quale c’è anche la componente del sindaco uscente, e non ricandidabile, Emilietto Mirandola (FdI), che proprio nelle scorse ha raggiunto l’accordo con Lega e Fi per questa campagna elettorale, sotto la guida del delegato alle amministrative per questo territorio del Carroccio, il sindaco di Cerea, Marco Franzoni.

L’ufficializzazione della candidatura avverrà nei prossimi giorni con la presentazione delle liste che sosterranno Fiorini. Intanto, però sulla pagina facebook della candidata sindaca è già partita con lo slogan “Una nuova pagina per Bovolone”, la campagna elettorale. A Bovolone, infatti, si vota con due turni e quindi ogni candidato sindaco può essere sostenuto da più liste. Fiorini dovrà vedersela sicuramente con Orfeo Pozzani, già candidato da settimane e sorretto da due liste: la sua civica di centrodestra “Pozzani Orfeo Sindaco” e la nuova civica “Lista Giovane Per Bovolone”. E poi anche con un terzo candidato, il cui mone per ora resta ancora da decidere, che sarà proposto dal movimento civico di “Bovolone Nostra”, col sostegno esterno del Pd.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Villafranca, il liceo artistico “Carlo Anti” domani premiato alla Camera dei Deputati

massimo

Legnago, presentazione del libro “Donne invisibili e donne in controluce”

massimo

Verona, presentazione del libro “Piazza della Loggia cinquant’anni dopo” sulla strage neofascista

massimo

Verona, in Gran Guardia la mostra “Dall’Italia ad Auschwitz”

massimo

Pallacanestro, impresa dell’Ecodem Alpo Basket in gara-1 di finale a Udine per la promozione in A1  

massimo

Verona, dibattito con candidati e candidate alle elezioni europee al liceo Maffei

massimo