2.5 C
Verona
28 Novembre 2022
Basso Veronese In evidenza Politica ultimaora

Bovolone, il sindaco uscente presenta la sua lista al centro “La Fontana”

Mirandola Emilietto

Domani, mercoledì 11 maggio, alle 20.45 al Centro “la Fontana” a Villafontana d Bovolone, il sindaco uscente Emilietto Mirandola presenta la sua lista civica “Mirandola Sindaco”. Si tratta del primo di una serie di incontri con i cittadini nei quali il candidato a primo cittadino presenterà il programma elettorale e i componenti della lista. La civica vede candidati consiglieri Enzo Buratto, Florindo Bernardini, Giuliana Cavallaro, Adriano Bissoli, Boulos Fakes, Nadia Cortiana, Fabio Gioso, Claudio Casagrande, Orfeo Pozzani, Mariateresa Burato, Vladimir Castellani, Elena Corsini, Roberto Vivan, Elena Evangelisti, Giuseppe Mela, Genny Guerra.

«Una lista di continuità con la precedente, con l’aggiunta di nuovi giovani e un’importante rappresentanza femminile», dice Emilietto Mirandola che punta a riconfermarsi sindaco di Bovolone il prossimo 5 giugno. «Continuità – afferma Mirandola – perché l’Amministrazione uscente ha lavorato bene, dimostrando di essere una squadra coesa con i medesimi obiettivi. Ne è conferma il fatto che questa amministrazione è l’unica, dal 2002, ad aver portato a termine un intero mandato. La nostra è una lista civica – sottolinea il candidato – dove le persone, i loro valori ed ideali, vengono prima dei simboli. Sedici persone che condividono lo stesso progetto, ovvero garantire benessere e crescita al paese».

 

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo

Verona, ATV a Job&Orienta per cercare nuovi autisti tra i giovani

massimo

Verona, domani apre “Jo&Orienta” con 400 tra scuole, università, agenzie del lavoro e realtà come Acque Veronesi

massimo