27.8 C
Verona
24 Luglio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Bovolone, l’Abeo sulla cena “stile nazifascista”: «Usato il nostro logo senza permesso»

Dopo la smentita del Centro Sportivo Ricreativo Crosare di Bovolone che ha smentito in modo categorico di essere coinvolta nell’evento “di stile nazifascista”, che si sarebbe dovuto tenere nello stesso centro il 16 settembre, il cui annuncio è stato denunciato questa mattina dall’Anpi di Legnago e del Basso Veronese, arriva anche la precisazione dell’Abeo, l’Associazione bambini emopatici oncologici, che ha chiarito: «Usato il nostro logo senza permesso».
Diventa sempre più un caso quel volantino apparso da qualche giorno a Bovolone, visto che al suo interno si invita i simpatizzanti alla «Prima Festa al Nero di Seppia» mettendo come luogo il «C.S.R. Crosare» e affermando che «il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Abeo».

Condividi con:

Articoli Correlati

Viabilità, riaperta ieri la Provinciale 20 tra Nogara e Salizzole

massimo

Verona, 33 arresti contro la rete di criminali che rapinava, scippava, aggrediva persone davanti alla Stazione

massimo

Malcesine, precipita con il parapendio lanciandosi dal monte Baldo: morto

massimo

Verona, consegnate da Tosi e Bisinella al carcere di Montorio 11 tonnellate di piastrelle per rifare le docce

massimo

Nuoto, Bentegodi sugli scudi ai Regionali con Aiello e Brembilla oro nel dorso

massimo

Ciclismo, l’Autozai Contri domina il Giro del Veneto Juniores: tre vittorie su 4 tappe e Valjavec campione

massimo