-1.5 C
Verona
8 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Bovolone, l’assessore regionale Coletto in visita al cantiere dell’ospedale San Biagio

Coletto Scapin

L’assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, ha visitato questa mattina l’ospedale San Biagio di Bovolone per verificare lo stato di avanzamento dei lavori di ristrutturazione realizzati in attuazione del Piano Socio-Sanitario della Regione. Tale piano prevede l’attivazione di 35 posti letto per la riabilitazione e 20 nuovi posti per l’ospedale di comunità, oltre ad una nuova area da destinare alla casa di riposo. In più il progetto prevede anche la creazione di quattro nuove palestre per la riabilitazione dei pazienti. Un investimento totale di quasi 2 milioni e mezzo di euro, finanziati per 1 milione dalla Regione.

Accolto dal direttore generale dell’Ulss 21, Massimo Piccoli, dal sindaco di Bovolone, Emilietto Mirandola, e dal primo cittadino di Legnago, Clara Scapin, Coletto ha fatto una passeggiata tra i nuovi reparti, mentre gli operai erano al lavoro.

«Non potevamo abbandonare il San Biagio al proprio destino – ha dichiarato l’assessore regionale – con questa riconversione offriamo a Bovolone e al territorio circostante una struttura specializzata con tecnologia di alto livello». I lavori, partiti lo scorso luglio, dovrebbero terminare a fine novembre. (M.Bu.)

Condividi con:

Articoli Correlati

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco